L’età giusta per sposarsi

L'età giusta per sposarsi? Ecco alcuni consigli utili per comprendere qual è il momento più adatto della vita per intraprendere questo cammino

L’età giusta per sposarsi è un dubbio che affligge moltissime persone. Non si tratta di un passo facile, poiché le preoccupazioni che il tanto atteso matrimonio non possa funzionare possono trasformarsi in un vero e proprio tormento. Prima di prendere questa decisione è fondamentale prendere in considerazione tantissimi aspetti come ad esempio la compatibilità caratteriale con il partner. L’età gioca un ruolo importante perchè potrebbe mettere in risalto la propria vulnerabilità. Un luogo comune prevede che le persone che si sposano più tardi tendono ad avere un matrimonio stabile e duraturo.

Sposarsi molto presto invece è molto rischioso e può portare in breve tempo al divorzio. D’altronde basta pensare che quando si è ancora molto giovani, nonostante si possa essere fortemente legati al proprio partner non vi è ancora la sicurezza per un futuro professionale e in aggiunta si è circondati dalle pressioni della famiglia, degli amici, della scuola o del lavoro. Il cervello e la maturità personale non sono ancora pienamente sviluppati e di conseguenza molti giovani non sono pronti per affrontare tutte le sfide e le difficoltà relative ad una relazione.

Pertanto è meglio riflettere attentamente se si desidera il matrimonio quando si è molto giovani. Anche numerose statistiche confermano questa tesi, poiché suggeriscono di aspettare qualche anno prima di intraprendere questo percorso. Da queste analisi emerge che le probabilità di divorzio sono al di sotto del 50% per chi decide di sposarsi intorno i 25 anni rispetto le coppie che si sposano a 20 anni. L’idea di sposarsi quando si è più adulti non solo comporta meno rischi per il divorzio, ma è molto più saggia. Innanzitutto la coppia ha più probabilità di avere una stabilità economica.

In secondo luogo, ha sviluppato maggiormente il senso di maturità e soprattutto ha una visione chiara degli obiettivi da raggiungere nella vita. Alla base di ciò, è importante che una coppia quando decide di intraprendere questo cammino abbia trascorso abbastanza tempo insieme per comprendere cosa desidera realmente e se è davvero il passo giusto da fare. Dunque l’età giusta per sposarsi è tra i 28 ed i 32 anni. In realtà è più rischioso sposarsi più tardi, poiché prima di questa fascia d’età si registrano tassi di divorzio in netto calo, mentre nella fase successiva tendono ad aumentare.

L’età giusta per sposarsi