Le cose da non dire mai a chi è giù di morale

Cose da non dire a chi è abbattuto? Alla scoperta di alcune semplici maniere per stare accanto ad una persona cara nel momento del bisogno

Le cose da non dire a chi è abbattuto possono aiutare a non peggiorare una situazione piuttosto delicata. Quante volte è capitato che il proprio bambino è tornato a casa in lacrime perché aveva litigato con il suo migliore amico? Ma nel momento in cui gli si chiede cosa è successo lui si rifiuta di parlarne. Oppure un ulteriore esempio potrebbe essere quello di un medico che vieta ad un aspirante atleta di partecipare ad una gara importante a causa di un infortunio piuttosto grave. O ancora basti pensare ad una vedova inconsolabile che soffre di solitudine dopo la perdita del marito.

Per quanto queste situazioni siano diverse hanno tutte una cosa in comune, ovvero una persona cara sta vivendo un disagio emotivo e non è possibile aiutarla. Naturalmente dire “Coraggio!” non sarà di aiuto, ma è importante circondarsi di chi sa donare energia positiva. Per quanto possa sembrare banale confortare qualcuno non è affatto facile. Pertanto è fondamentale conoscere a fondo le cose da non dire a chi è abbattuto. Vedere una persona cara che soffre è una delle esperienze più tristi ed angoscianti.

Ci sono delle cose che tutti nel proprio piccolo possono fare per aiutare qualcuno nei momenti difficili a prescindere dalla causa del problema o dal rapporto con la persona. Tra le cose da non dire a chi è abbattuto si trovano sicuramente le frasi banali. A volte basta la sola presenza per rassicurare una persona triste, poiché le parole possono rivelarsi prive di significato. In alcuni casi non c’è davvero niente che si può fare, l’importante è rimanere al fianco di qualcuno. Un ulteriore aspetto è quello di evitare di forzare l’individuo ad esprimere i suoi pensieri ed i suoi sentimenti.

Per molte persone è difficile aprirsi e condividere le loro emozioni, poiché alcuni argomenti possono essere troppo difficili da affrontare. Basterà ascoltare e stare accanto attraverso delle piccole azioni che vi faranno sentire meglio senza fare pressioni. Allo stesso modo bisogna essere molto delicati nell’esprimersi ed evitare di imporre la propria opinione. E’ consigliabile pensarci due volte prima di esprimere un parere ad una persona che ha bisogno di aiuto. Infine, dare consigli va bene, ma è preferibile evitare di insistere ed apparire invadenti, poiché la persona cara potrebbe chiudersi in se stessa e stare sulla difensiva.

Le cose da non dire mai a chi è giù di morale