La rivincita dei secchioni

A differenza del mondo cosiddetto reale così come siamo abituati a conoscerlo fin dalla scuola elementare, cioè classista e sessista, le differenze sociali in rete non si vedono.
Nessuno sa se indossate delle Jimmy Choo tacco 12 o un paio di sneaker comprate al mercato, nessuno sa dove abitate o quanto guadagnate, che scuole avete fatto e che accento avete. Quello che invece si vede subito – attraverso il modo in cui scrivete e le argomentazioni che usate – è il vostro livello di curiosità, intellettuale e sociale.
Venendo a mancare i segnali visivi che nel mondo "reale" ci permettono di farci un’opinione di una persona e inquadrarla in una fascia sociale, l’unico modo di interpretare gli altri è attraverso quello che scrivono e come lo scrivono. In altre parole: chi vi legge non è in grado di dire se voi siate una principessa o una precaria a vita, ma sicuramente capirà subito se siete una Carrie Bradshaw o una Bree Van De Kamp (a scanso di equivoci: Carrie di Sex & the City piace, Bree di Desperate Housewives terrorizza: mai credere a tutto quello che racconta la TV).

In nessun posto come su Internet la scrittura è potere. Per questo Internet è la rivincita di tutti quelli che hanno coltivato un cervello e una cultura: gli ambienti di discussione di massa in rete a volte possono sembrare un raduno di adolescenti ritardati (le chat room in particolare), ma proprio per questa ragione rappresentano un’occasione unica per chi sa scrivere di spiccare sopra la massa indistinta che si sa esprimere solo a colpi di "kome ti kiami" e di frasi composte da tre parole e un condizionale sbagliato.
Anche se i media vi hanno sempre cercato di convincere del contrario, l’intelligenza è sexy: questo non significa che saper scrivere bene controbilanci dal punto di vista della seduzione il fatto di essere sovrappeso di quindici chili, ma sicuramente significa che a parità di chance chi ha un senso dell’umorismo più evoluto, opinioni più interessanti e argomentazioni più convincenti ottiene maggiore attenzione.

Internet è la rivincita dei secchioni perché chi ha una cultura sopra la media e/o non convenzionale emerge e risulta più interessante alla maggior parte delle persone.

La scrittura è sexy
Saper scrivere bene dà sicuramente una marcia in più, ma per farsi notare nella selva di frasi sgrammaticate che si trova in molte chat è sufficiente sapersi esprimere correttamente.
Una scrittura corretta ed elegante viene percepita anche da quelli che non saprebbero dire perché è corretta e elegante, ma soprattutto da quelli che ti riconoscono come una loro pari, culturalmente. Che sono poi anche quelli più interessanti, perché, se è vero che – diciamocelo – ai belli si perdona di non essere particolarmente colti, è anche vero che svegliarsi una o più mattine di fianco a un decerebrato non è una prospettiva esaltante.

Tratto da: "Preso nella rete", Morellini Editore

La rivincita dei secchioni