“Insieme” è la cosa più bella che può capitarci

C'è differenza tra fare le cose per qualcuno e farle insieme a qualcuno. Sembra sottile, ma abissale. Ed è quella che ci svela il senso di tutto.

Viviamo in una società che ci invita a essere intraprendenti, indipendenti e autonome. A basare ogni scelta personale e professionale sul nostro successo come singoli. Un vero e proprio inno alla solitudine che abbiamo fatto nostro, perché del resto li abbiamo vissuti sulla nostra pelle quei terribili vuoti creati dall’assenza di qualcuno.

Eppure siamo degli animali sociali, e come tali sentiamo sempre il bisogno di avvicinarci alle persone. Così la nostra quotidianità si è costellata di azioni che, inevitabilmente, facciamo con qualcuno. Che facciamo per qualcuno. Ma è solo quando quelle cose le facciamo insieme a qualcuno che possiamo scoprire il vero senso della vita.

Affrontare le gioie e i dolori, le belle notizie e i drammi, i fallimenti. Piangere, ridere e giocare. Persino cucinare e rifare il letto è più bello se lo facciamo insieme a qualcuno. Se lo facciamo insieme ad un’amica, a una sorella. Insieme al nostro partner. Perché è così che diventiamo parte di qualcosa di cui abbiamo necessariamente bisogno.

Insieme a qualcuno siamo una squadra. Sia quando facciamo cose straordinarie destinate a cambiare il mondo, sia quando svolgiamo quelle semplici cose di routine alle quali non diamo importanza. Perché spesso proprio in quelle si nascondono le gioie più grandi della nostra esistenza.

Perché il mondo è meraviglioso e scoprirlo insieme a qualcuno lo fa diventare ancora più bello. Anche se quella persona è destinata a essere una stella cometa di passaggio nel nostro cielo sappiamo che anche solo per un istante avrà dato un senso a tutto con la sua luce.

Perché quando facciamo qualcosa insieme a qualcuno sappiamo che quella persona ci ha regalato la cosa più preziosa che ha a sua disposizione: il suo tempo. E lo ha fatto senza che noi chiedessimo niente. Noi lo abbiamo fatto senza chiedere nulla in cambio. E questo basta per essere una squadra.

Perché c’è differenza tra fare le cose con qualcuno e farle insieme a qualcuno, sottile ma abissale. Ed è per questo che anche le cose più semplici, come una risata, insieme assumono tutto un altro significato.

Perché niente è più bello e magico dell’unione di due persone, della scelta consapevole di esserci, semplicemente. Perché insieme è la cosa più bella che può capitarci.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Insieme” è la cosa più bella che può capitarci