Per essere felice, scegli l’indipendenza emotiva

Essere padrone di noi stesse e della nostra vita è la vera chiave della felicità

Come essere umani, siamo soggetti a provare emozioni continuamente e sono proprio queste a determinare in ogni giorno e ogni secondo della nostra vita se saremo felici oppure no.

Ma cosa sono le emozioni? Le emozioni sono quelle reazioni che si presentano di fronte ad ogni situazione che viviamo e che dipendono esclusivamente dal nostro giudizio.

Nell’era in cui viviamo siamo costantemente condizionati dal pensiero e dal giudizio altrui. Viviamo in una società dove, purtroppo, a contare è sempre più spesso l’apparenza e non la sostanza. C’è questa tendenza a voler apparire a tutti i costi, che ci spinge ad essere attori sopra ad un palcoscenico, quando, invece, la realtà è ben differente.

Tutto questo ci porta ad assumere un atteggiamento ambiguo dettato in parte dal desiderio di stare accanto agli altri ma allo stesso tempo alla voglia di vivere isolati.

Sin da quando siamo bambini viviamo relazioni e affetti, d’amore e d’amicizia, che, crescendo e collezionando delusioni e sofferenze, ci portano ad avere pensieri cinici e a chiuderci in noi stesse. Quando si diventa adulti, e si raggiungono i 30 e i 40 anni d’età, si va alla ricerca dell’indipendenza emotiva, ovvero la capacità di non dipendere dagli altri emotivamente. Un modo per evitare che la propria anima venga scossa da avvenimenti ed emozioni negative, una sorta di corazza per proteggersi da ulteriori sofferenze che ci hanno segnato profondamente in passato.

L’indipendenza emotiva altro non è che una risposta a tutte le pene d’amore, di cui le più dolorose sono il tradimento e l’amore non corrisposto. Il tradimento è un terremoto per la nostra anima poiché giunge sempre da quelle persone a cui si teneva di più, facendoci perdere, oltre alla fiducia nel prossimo, qualsiasi punto di riferimento.

Essere liberi da legami affettivi ci insegna a godere della nostra compagnia ed evitare che la nostra felicità dipenda da un’altra persona. Siamo noi stesse a creare le emozioni che viviamo e l’unico amore che è concesso imporre è quello verso il proprio Io.

Essere padroni di noi stesse e della nostra vita è la chiave della felicità. Dobbiamo imparare a reprimere le nostre insicurezze e le nostre paure, impedendo loro di renderci schiavi. Solo così potremo essere davvero libere e felici.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Per essere felice, scegli l’indipendenza emotiva