I quattro segnali che siete fatti l’uno per l’altra

Se vi preoccupa l'affinità di coppia, ecco i quattro segnali da ricercare per capire se siete fatti l'uno per l'altra. Altrimenti, meglio darsela a gambe

L’affinità di coppia è uno dei fattori che può decidere se due persone saranno felici insieme. Nei film sembra tutto semplicissimo, mentre nella vita reale spesso le cose sono più complicate, soprattutto quando guardiamo a noi stessi. Spesso si è così coinvolti dalle relazioni che non ci si ferma nemmeno a pensare se ci si sente voluti bene e a proprio agio. L’esperto di coppia Talia Goldstein, nonché AD del servizio d’incontri Three Daily Rule, ha recentemente spiegato quali sono i quattro segnali per capire se due persone sono fatte l’una per l’altra.

Uno dei modi più semplici per vedere se c’è affinità di coppia è organizzare un viaggio. Se siete propensi a viaggiare e se lo fate nello stesso modo, allora potete stare tranquilli. Questo è indicativo dello stile di vita di ognuno e se ci sono problemi per queste piccole cose, allora la faccenda s’ingigantirà quando sarà il momento di comprare casa o di educare i figli. Di pari passo con i viaggi vanno gli interessi comuni, soprattutto quelli portati a termine insieme. Ciò non significa che deve interessarvi lo stesso tipo di musica o di arte, ma ci dovrebbero essere almeno due o tre cose che amate veramente fare, concentrandosi sul tempo da spendere insieme più che sull’attività in concreto.

L’affinità di coppia si misura anche dall’equilibrio caratteriale tra i due soggetti, a cui si assegna il nome di stella e roccia. Rispettivamente, rispecchiano due personalità contrastanti: la prima è più aperta e festaiola, mentre la seconda è più stabile e di sostegno. Persone con energie diverse tendono a completarsi, mentre chi è più simile amplificherà i tratti del proprio carattere. Perciò, l’equilibrio è ottimo nelle relazioni.

L’ultimo aspetto fondamentale è come l’altra persona ci fa sentire. Se ci si percepisce al nostro meglio, allora si sta con la persona giusta. Potrebbe sembrare buon senso, ma le notizie degli ultimi tempi hanno mostrato che non è sempre così, soprattutto da parte delle donne. Spesso le persone portano avanti relazioni che non le fanno sentire nemmeno se stesse, mentre Talia Goldstein sottolinea che un rapporto sano è fatto per far emergere il lato migliore di un individuo. In questo caso, non ci sarà bisogno di sforzarsi per fare nulla, verrà tutto più naturale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

I quattro segnali che siete fatti l’uno per l’altra