“Guarda il bicchiere mezzo pieno”, questa e altre piccole regole della WOW therapy

La WOW therapy ci insegna a ritrovare il lato positivo e meraviglioso della vita, per la salute del corpo e della mente

Si chiama Wow Therapy ed è la rivoluzionaria terapia della felicità che arriva dagli Stati Uniti. Il suo obiettivo? Suscitare emozioni positive e aiutare a riscoprire i piccoli piaceri della vita, che fanno bene non solo alla mente, ma anche al corpo. Il segreto della felicità è stupirsi per ciò che ci regala l’esistenza, ma soprattutto seguire alcune semplici regole.

Per prima cosa è importante guardare sempre il “bicchiere mezzo pieno”. Sembra complicato, ma, allenando la mente, tutto diventerà più facile. Ogni volta che una situazione ci provoca delle emozioni negative infatti il segreto è quello di cercare un lato positivo che magari inizialmente non era stato notato.

La seconda regola fondamentale è quella di porsi degli obiettivi che siano raggiungibili e realistici. Se si sogna qualcosa che non si potrà mai realizzare si entra in una spirale negativa e si ha la sensazione di non aver mai fatto nulla di buono nella propria vita. Meglio fissare piccoli obiettivi e sentirsi orgogliosi di se stessi quando si raggiungono.

Secondo la Wow Therapy anche la routine può aiutarci ad essere felici. Esistono infatti alcune piccole azioni quotidiane che riescono a migliorarci la giornata. Il profumo di caffè la mattina, una telefonata dell’amica del cuore, un regalo inaspettato dal partner: si tratta di momenti che contribuiscono a rendere piacevole l’esistenza e che ci fanno sentire meglio.

Allo stesso modo è importante fare spazio anche alle novità. Spesso qualcosa che prima non avevamo mai provato potrebbe risultare molto positivo. Ad esempio una corsa nel parco dopo il lavoro, un nuovo piatto consigliato dalla mamma oppure un corso di ballo in palestra: ogni cambiamento nasconde una sorpresa.

Infine la Wow Therapy consiglia di lavorare su se stessi per imparare a distinguere meglio le proprie emozioni. Spesso ci lasciamo trasportare dalle situazioni, parliamo e agiamo senza pensare. Sarebbe invece importante scoprire quali sono le sensazioni che ci governano in ogni momento della giornata. Sorpresa, sollievo, tenerezza, commozione, entusiasmo: sono tutte sfumature che spesso non cogliamo, ma che sono importanti per controllare le emozioni e volgerle, sempre, in positivo.

“Guarda il bicchiere mezzo pieno”, questa e altre piccole regole della WOW therapy
“Guarda il bicchiere mezzo pieno”, questa e altre piccole regole d...