Gli uomini preferiscono le curve

Seno abbondante, fianchi generosi con le curve al posto giusto e e pelle morbida: ecco le caratteristiche delle donne che piacciono agli uomini italiane. In cima alla classifica delle donne più desiderate, non a caso, troviamo la sexy regina del Burlesque Dita Von Teese (69% delle preferenze). A seguire Monica Bellucci (63%), che ha raggiunto il successo nel mondo dello spettacolo pur non vestendo una taglia 40, la mediterranea Rossella Brescia (59%). Quarta in classifica Scarlett Johannson (56%), l’attrice più formosa di Hollywood, che mai si è preoccupata di diete o palestre. Al quinto posto la modella Belen Rodriguez (51%), che non si fa problemi a esibire le proprie curve.
Solo al quindicesimo posto, con il 18% delle preferenze, la scheletrica modella Kate Moss, forse più ammirata dalle donne che dagli uomini.

Pare infatti che le donne tendano a scegliere un modello fisico filiforme, come osserva Chiara Simonelli, docente di Psicologia dello sviluppo sessuale all’Università La Sapienza di Roma: "gli uomini gradiscono una donna più femminile, con un po’ di fianchi e un seno più florido, che sappia essere ironica e intelligente, senza essere aggressiva. La tipologia mediterranea risulta la più interessante per l’uomo".

Insomma, le donne che si affannano a eliminare rotondità e chili di troppo con diete da fame ed esercizi fisici sfiancanti inseguono un ideale di bellezza tutto femminile, che non coincide affatto con quello degli uomini.
La ricerca dell’agenzia di comunicazione "Found!" ha chiesto a1200 utenti uomini di social network tra i 25 e i 55 anni di definire le caratteristiche del partner ideale. Tra le caratteristiche fisiche preferite al primo posto spiccano le curve (68% delle risposte), seguite da un viso curato e da una pelle liscia. La donna ideale deve essere prima di tutto femminile, a partire dall’aspetto fisico (65%).

La donna ideale sa sedurre con la mente e con il corpo (54%), è giocosa (47%), provocante ma accessibile (44%).
“Cerco una ragazza che sappia conquistarmi sia a livello fisico ma soprattutto mentale” e “voglio una compagna che non faccia troppo la diva e che esprima la propria femminilità nel modo giusto”: ecco una sintesi delle principali richieste in rete.
Una donna che sia bella ma possibile, senza essere troppo snob, in grado di non mettere a disagio il proprio lui: così la vorrebbe il 67% degli uomini.

Cosa non piace invece in una donna? Innanzitutto, il sembrare troppo timida (65%) o troppo audace (59%): meglio una sana via di mezzo. L’aria mascolina (54%) o troppo da diva (44%), un carattere spigoloso (51%) o aggressivo (58%) sono tra le caratteristiche meno apprezzate, insieme alla mancanza di personalità (51%), al voler eccedere con la stravaganza (47%).
La donna ideale poi, sempre secondo il campione, dovrebbe pensare meno al lavoro e più alla vita di coppia (37%): ecco una caratteristica unisex, generalmente apprezzata dal sesso femminile in un uomo e che a quanto pare anche i maschi sognano nella loro donna.
 

Gli uomini preferiscono le curve