Impara a essere felice anche attraverso il dolore

Il dolore è un maestro di vita, è lui che ci insegna il significato autentico della felicità

Sorprendentemente inaspettata, caotica e disordinata, lei è la vita. Un giro di giostra tra alti e bassi, montagne russe che corrono alla velocità della luce sulle quali è difficile rimanere seduti, senza cadere.

E a queste sensazioni non ci si abitua mai, nel bene e nel male: ci travolgono e ci sconvolgono fino a farci male, fino a riempire il cuore di emozioni intense, dannatamente belle e spaventose. Le stesse che poi ci vengono strappate via quando il mondo che conosciamo improvvisamente crolla.

La verità è che la vita ci sommerge, con tutte le sue incognite, ma questo non è un buon motivo per non prendere tutto quello che lei ci riserva, perché anche il dolore è un maestro.

Ogni esperienza, emozione, sentimento che proviamo e sperimentiamo ci insegna qualcosa, ci lascia nel cuore e nell’anima un ricordo indelebile; alcuni di questi sono felici e spensierati, altri sono delle vere e proprie morali, degli insegnamenti che impariamo nei momenti più difficili dai quali possiamo sempre attingere.

Ed è il dolore che, se affrontato, ci insegna la lezione più grande di tutte. La sua potenza è devastante, arriva con la stessa forza con la quale, pochi istanti prima era arrivata la felicità. Storie che finiscono, vite che si separano, insuccessi e fallimenti.

Ma il dolore è un maestro di vita, perché dietro di esso si nasconde sempre la certezza che ne usciremo più forti, che impareremo dai nostri errori o da quelle esperienze. Capiremo che ne è valsa la pena perché è proprio da quel dolore che nascerà una nuova felicità, più forte, importante, più preziosa. E a noi resterà il compito di prendercene cura.

Imparare dalle esperienze è sempre un dono, anche se queste nascondono un dolore che sembra essere infinito e insopportabile, insuperabile. Si tratta in realtà di un regalo che ci mette alla prova, che ci aiuta a diventare persone migliori, ci fa comprendere quanto siamo forti e invincibili.

Perché è solo dopo la più terribile delle tempeste che impareremo ad apprezzare una giornata di sole; è solo attraversando il buio più nero che torneremo ad amare la luce.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Impara a essere felice anche attraverso il dolore