Le esperienze più intense sono quelle che valorizzano la vita

Svegliamoci ogni giorno come se fosse un nuovo giorno da cui imparare a camminare, crescere e sognare

Una malattia, un incidente, la fine di un amore o una situazione inaspettata: eventi che cambiano in maniera importante la percezione delle nostre cose. Perché se è vero che quando questo accade il tempo sembra fermarsi è altrettanto vero che in questi momenti capiamo il vero senso della vita.

Ogni giorno siamo sommerse da mille impegni e tra casa, lavoro e figli ecco che la nostra routine prende il sopravvento. Ci ritroviamo così inevitabilmente a sopravvivere trascurando poi le cose che sono davvero importanti, primo fra tutti il tempo, per noi stesse e per i nostri affetti.

Capita però che ci abituiamo a non trascorrere il tempo con chi amiamo e peggio ci adattiamo a quella vita che non ci appartiene neanche più, ma siamo così stanche da non rendercene neanche conto fino a che, qualcosa stravolge tutto.

Ed è quando un evento imprevisto spezza la routine che forse riusciamo ad aprire gli occhi e valorizzare la nostra vita. Quindi anche dalla più dolorosa esperienza possiamo imparare qualcosa, il valore del nostro tempo.

Questo certamente non vuol dire che non possiamo avere più le nostre abitudini o che dobbiamo fregarcene di quelli che sono i nostri compiti o doveri. Apprezzare la vita, valorizzarla vuol dire aprire gli occhi e prestare attenzione anche alle cose più piccole e apparentemente banali, come il bacio della buonanotte ai nostri bambini, o le chiacchiere con nostra madre e ancora gli abbracci e i baci dati a chi amiamo.

Valorizzare la vita vuol dire approfittare del tempo che abbiamo per dedicarlo a chi amiamo, vuol dire diventare consapevoli di chi siamo e di tutto ciò che abbiamo e di lottare ogni giorno per mantenerlo.

Vuol dire vivere ogni giorno come se fosse un nuovo giorno e ringraziare di poterlo trascorrere come e con chi vogliamo. A volte purtroppo ci dimentichiamo della fortuna che abbiamo trascurando le cose importanti per inseguirne altre futili o non necessarie. E spesso, proprio a seguito di eventi dolorosi ci rendiamo conto di quanto anche la più piccola delle cose è un dono.

E allora godiamoceli questi regali dalla vita, lasciamo indietro tutte le cose che non meritano il nostro tempo e l’energia. Al contrario invece non rimandiamo gli incontri con chi amiamo o le cose a cui teniamo solo perché le diamo per scontate, perché non saranno lì per sempre.

La vita ci appartiene ed è arrivato il momento essere felici.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le esperienze più intense sono quelle che valorizzano la vita