Ci sono alcune cose che dovresti smettere di dire alle tue amiche 40enni

Ci sono alcune frasi che le donne di quarant’anni non meritano di sentirsi dire. E che dovremmo tenere tutti bene a mente

Ci sono alcuni stereotipi e cliché che, nonostante l’avanzare degli anni, continuano a passare di bocca in bocca. Sarebbe il caso di dimenticarsene.

Essere una donna adulta è bellissimo ma spesso anche molto difficile. Il mondo del lavoro è più duro, così come la vita quotidiana: bisogna lottare molto di più per affermarsi e farsi rispettare rispetto a un uomo. E, quando ci si riesce, bisogna comunque sentire frecciatine e frasi assolutamente fuori luogo dette non solo da estranei che dovrebbero farsi gli affari propri. Ma anche dagli amici e dalle amiche più strette. Non per cattiveria ovviamente, ma perché ci sono alcuni luoghi comuni duri a morire. Soprattutto sono le donne di quarant’anni a essere bersagliate con frasi che sembrano innocue ma che non sono piacevoli per niente.

Tutti abbiamo un’amica di quarant’anni bella, seducente, con un lavoro che la stimola e che viaggia spesso per lavoro. Alcuni la definiscono “donna in carriera”, a noi piace dire “donna autonoma, indipendente, e che basta a se stessa”. Ecco, questo concetto in molti non lo capiscono: che una persona possa stare bene anche da sola, senza un partner. Quindi, la frase “Che bella la tua vita, ma trovati qualcuno prima che sia troppo tardi. Un giorno sarai vecchia e sola, e che te ne farai del lavoro?”. Ecco, è tutto sbagliato. Una donna per essere realizzata non deve avere per forza un fidanzato o una fidanzata nella sua vita. Togliamoci dalla testa che siamo metà mele. Siamo tutti frutti completi e belli rotondi.

Sbrigati a fare figli, hai quarant’anni ormai. L’orologio biologico corre”. Frase terribile e sbagliata. Non sapete se la vostra amica soffre di questa cosa e magari non ne parla. Se non può avere figli o se ha avuto difficoltà. Se li vorrebbe ma non ha un partner. Oppure ha deciso liberamente di non averne, perché – sorpresa! – una donna può scegliere in modo legittimo di non avere figli. Rispettate la sua scelta e non siate inopportuni e invadenti.

“Dovresti curarti di più, gli uomini preferiscono le ragazze giovani e devi competere con loro”. Puntualizziamo una cosa: se un uomo di quarant’anni vi lascia per una appena uscita dall’adolescenza, andate a comprare una bottiglia di vino e chiamate le amiche per festeggiare. Una donna di quarant’anni deve farsi bella perché lo vuole lei, non per compiacere un fantomatico maschio perché potrebbe rivelarsi uno stupido. Non minate la sua sicurezza instillando in lei l’idea che la fine di una relazione potrebbe essere colpa sua.

A quarant’anni una donna è sempre splendida. Qualunque cosa faccia nella vita e qualunque aspetto abbia. E non merita di sentirsi dire certe cose.

Ci sono alcune cose che dovresti smettere di dire alle tue amiche&nbsp...