Cosa fare quando una persona amica ti ferisce

Amicizia ferita? Alla scoperta dei modi migliori per affrontare le delusioni che possono capitare quando si vuole bene a qualcuno

Un’amicizia ferita non è sicuramente un’esperienza gradevole. E’ vero, i bisticci possono capitare, soprattutto quando si hanno dei caratteri diversi, ma le delusioni talvolta possono essere molto devastanti, poiché si prova un forte affetto per una determinata persona. Quando l’amicizia finisce il pensiero di fidarsi nuovamente del migliore amico può causare molta confusione e diffidenza. In altri casi però, si tratta di vere e proprie pugnalate alle spalle, ovvero di delusioni che potevano benissimo essere evitate per il bene dell’amicizia.

Alcuni soggetti sembrano quindi ferire intenzionalmente i propri amici. Attraverso alcuni consigli è possibile sopravvivere alla fine di un’amicizia. Innanzitutto bisogna comprendere che non tutto ciò che viene percepito corrisponde alla verità, ovvero potrebbe trattarsi semplicemente di credenze personali. Ecco dunque che si arriva al fraintendimento, responsabile della maggior parte dei bisticci. Pertanto è fondamentale comunicare, poiché solo attraverso il dialogo si può ripristinare la rottura del rapporto.

Anche se a volte la soluzione migliore non è quella che si desidera, provare a parlare con il migliore amico potrebbe aiutare a capire se le proprie percezioni erano reali. Per fare ciò occorre quindi mettere l’orgoglio da parte e andare incontro al migliore amico. Se invece discutere con l’individuo in questione non è affatto possibile, si potrebbero chiedere dei consigli ad una persona fidata, al fine di ascoltare le sue opinioni. Ma attenzione, poiché in questo caso non deve trattarsi di pettegolezzi, ma bisogna dare un forte valore alla situazione.

D’altronde ricevere consigli da qualcuno non comporta nessun tipo di impegno, ma parlare male di un amico alle sue spalle non è la stessa cosa. A questo punto, dopo aver analizzato vari modi per risolvere il conflitto, basta semplicemente aspettare che la rabbia del momento sia svanita, poiché spesso molte persone hanno bisogno di più tempo per elaborare l’accaduto. Anche chiedere scusa a volte può essere un grosso passo avanti all’interno di un’amicizia ferita. Un buon riposo notturno o un corretto esercizio fisico possono aiutare la mente ad avere un quadro più chiaro della situazione.

Cosa fare quando una persona amica ti ferisce