Come fare pace con quei sentimenti che non riesci a controllare

Controllare i propri sentimenti può essere difficile, ma spesso può non essere la soluzione. Ecco come trasformare questo problema in un abilità

Controllare i sentimenti può far sentire al sicuro, ma sappiate che si può stare bene anche quando non si ha tutto sotto controllo. Il mondo che ci circonda e la vita in generale sono imprevedibili e i nostri poteri a riguardo sono pochi e limitati, perciò imparare a sentirsi al sicuro anche senza avere tutto sotto controllo può essere un’abilità preziosa. In un momento di delusione, il cervello produce un ormone chiamato cortisolo, suonando come un campanello d’allarme nel nostro organismo. Per ritornare alla calma e sentirsi al sicuro, invece di controllare letteralmente le cose si possono controllare i sentimenti, costruendo un nuovo cammino neuronale per rimpiazzare il vecchio circuito del cortisolo.

Per fare ciò bisogna ripetere un pensiero o un’azione per 45 giorni. Innanzitutto bisogna capire la propria strategia per sentirsi al di sopra delle cose e fare l’esatto opposto. Ad esempio, le persone ordinate dovranno iniziare a esserlo un po’ di meno e viceversa, mentre è ossessionato dal preparare il soufflè perfetto dovrà farlo senza ricetta. Inizialmente, il cortisolo interferirà con il nostro umore in maniera negativa, ma aiuterà il cervello a capire che non c’è niente di pericoloso. Di conseguenza ci si sentirà al sicuro anche se non si riesce a controllare il mondo.

Un altro esperimento molto efficace per controllare i sentimenti è sbarazzarsi dell’orologio, poiché non possiamo controllare il tempo. Ognuno di noi ha delle abitudini a riguardo: c’è chi è un ritardatario cronico oppure chi guarda in continuazione l’ora. Si potrebbe pensare che la relazione col tempo è difficile da cambiare, ma ci sono tre semplici trucchetti per riuscirci. Il primo consiste nell’iniziare un’attività senza doversi fermare a un orario prestabilito, senza perciò dover controllare l’ora di continuo, ma semplicemente sentendo che è finita.

Il secondo trucco suggerisce di dedicare un momento ogni giorno da passare senza nessun programma. Infine, bisogna scegliere un giorno in cui potersi svegliare senza mettere la sveglia e senza mai guardare l’orologio durante la giornata. Inizialmente, questi suggerimenti possono far sorgere sentimenti negativi, ma bisogna rendersi conto che non sono questi che ci uccideranno. Qualsiasi cosa dia una sensazione di controllo, non durerà nel tempo, perciò bisogna saper dominare il cortisolo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come fare pace con quei sentimenti che non riesci a controllare