Come arredare la camera da letto per favorire il rapporto di coppia

Evitare il bianco alle pareti, ridurre i mobili all'essenziale e curare l'illuminazione: ecco alcuni segreti per garantire l'armonia tra te e il tuo partner

Arredare adeguatamente la camera da letto può migliorare il rapporto di coppia? Potrebbe sembrarti strano all’apparenza, ma l’armonia con il tuo partner passa anche attraverso alcuni elementi irrinunciabili. Una stanza pulita, una fonte di luce ottimale e soprattutto un’atmosfera zen favoriscono l’intimità.

In primo luogo, evita il total white alle pareti che appiattisce l’ambiente, rendendolo freddo. Anche il giallo e il rosso non sono ideali perché impediscono il relax. Preferisci colori caldi, come sabbia o verde mentolo.

Dopo, concentrati sulla disposizione degli oggetti. Dimentica la stanza sovraffollata. Riduci all’osso i mobili, mantenendo solo l’essenziale. il letto, un comodino, un armadio, un cassettone…e una pianta da interno per donare alla camera un’allure accogliente.

Non dimenticarti di curare anche l’illuminazione. Utilizza appliques o lampade da tavolo a seconda della situazione. Preferisci una luce diffusa per vestirti al mattino senza svegliare la tua dolce metà e una luce filtrata quando volete rilassarvi insieme.

Anche il letto ha la sua importanza. Per attenerti alle tendenze stagionali, una testiera dallo stile etnico, realizzata con canne di bambù, potrebbe essere un’ottima idea. Per quanto riguarda il materasso, se il tuo compagno tende a muoversi spesso durante la notte, opta per un modello XXL. In merito alla biancheria da letto, tieni a mente che deve essere, allo stesso tempo, confortevole ed elegante. Scegli la seta o il cotone classico per mantenere la freschezza e la morbidezza mentre vi raggomitolate tra le lenzuola.

Il benessere della coppia è garantito da un corretto flusso di energia nella stanza. Per favorirlo, impara le basi del feng-shui, un’antica disciplina cinese secondo cui qualsiasi mobile o oggetto è in grado di condizionare la nostra energia interiore. Innanzitutto, separa zona pranzo e notte e disponi la camera da letto lontano dall’ingresso principale e dalla strada. Poi, colloca il letto trasversalmente con la testata orientata verso est. La posizione ottimale è nell’angolo opposto all’entrata. E ancora, non posizionare lo specchio contro la porta, di fronte alle finestre o al letto, evitando così di ricevere energia negativa riflessa. Infine, niente distrazioni come tv, tablet, telefoni e computer portatili.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come arredare la camera da letto per favorire il rapporto di coppia