Cervello nel caos? Ecco come puoi rimetterlo a posto

Un metodo basato sull'arte terapia ti aiuterà a rilassarti e a ritrovare il sorriso

Dopo aver passato tutta la giornata a rimettere in ordine in salotto, nell’armadio, sulla scrivania e sul desktop del computer, che ne diresti di pensare anche a togliere un po’ di caos dal cervello? Se ti senti stressata, stanca, annoiata, arrabbiata o tesa non lasciare che le emozioni negative prendano il sopravvento. Siediti comoda e dedica un po’ di tempo a te stessa.

Per aiutarti in questa ardua impresa, la Dottoressa Victoria Nazarevic ha sviluppato un metodo che si basa sull’arteterapia, e promette di far ritrovare la calma in men che non si dica. In più, cosa ancora più sorprendente, non ti serve altro che un foglio di carta e una penna o dei colori. Il resto è facilissimo. Non farti ingannare dal nome: anche se il metodo ha a che fare con l’arte non devi per forza essere Picasso. Ti basterà rilassarti, fare un bel respiro, prendere la matita in mano e lasciare andare la fantasia.

Se sei stanca, assicura la Dottoressa Nazaverich, troverai sollievo disegnando dei fiori, mentre se qualcuno ti ha delusa dovresti provare a copiare un dipinto che ti piace (non angosciarti se non viene perfetto, lo scopo non è fare un capolavoro!). Con un autoritratto potrai facilmente capire ciò che provi, e per sbloccarti prova con le spirali: saranno certamente d’aiuto.

Disegnare quadrati o celle ti aiuterà a riorganizzare i pensieri, e i cerchi ti daranno una mano per trovare la soluzione a quel problema che ti affligge. Aiutati poi a trovare la concentrazione disegnando puntini, e fatti passare l’arrabbiatura riempendo il foglio di linee. Le macchie colorate schiariscono le idee, e un arcobaleno è l’antidoto alla tristezza: basta disegnarlo per ritrovare il sorriso. Lascia che la tua creatività si sfoghi liberamente, e vedrai che anche i tuoi pensieri si faranno ben presto più leggeri.

Cervello nel caos? Ecco come puoi rimetterlo a posto