Amore, i cinque luoghi comuni che smontano la coppia

Troppo spesso ci facciamo influenzare da alcuni stereotipi, lontanissimi dalla realtà, che finiscono per danneggiare la relazione col nostro partner

Nel vivere una relazione troppo spesso siamo condizionate da una serie di stereotipi. Ma non esistono regole universali sull’amore e ogni storia è a sé. Ecco, quindi, alcuni luoghi comuni per il rapporto di coppia da sfatare.

Iniziamo dal re degli stereotipi: “Basta l’amore per andare avanti”. Falso e lontano dalla realtà. Perché la tua relazione cresca e duri nel tempo, il sentimento da solo non è sufficiente. Servono dialogo, complicità, comprensione, rispetto e fiducia da ambo le parti. Proprio la mancanza di questi elementi spesso fa naufragare i rapporti, al di là del legame che unisce due persone.

Quando si presenta un problema, imparare ad ascoltarsi e a confrontarsi è fondamentale. Credere che “il sesso risolva tutto” è sbagliato perché le tensioni e il rancore si ripercuotono anche sulla sfera sessuale. La performance può non essere soddisfacente e, anche qualora lo sia, le questioni irrisolte restano sempre lì a imbrigliare il rapporto.

Non di rado un rapporto entra in crisi perché qualcosa si è modificato. “L’amore non cambia” dicono alcuni. Ma non è la verità. La passione iniziale si evolve naturalmente in un sentimento più profondo, che superficialmente può apparire meno travolgente. Non per questo devi allarmarti e pensare che la storia si sia esaurita: il trasporto fisico, che era l’aspetto preponderante nei primi mesi, ha semplicemente lasciato il posto alla condivisione.

Essere uniti, però, non significa vivere in simbiosi e sposare la filosofia secondo cui “bisogna condividere tutto”. Per gestire una storia nel modo giusto, occorre lasciare spazi al proprio compagno e prendersi i propri. Se il tuo partner ha amicizie e interessi diversi dai tuoi, non impedirgli di fare ciò a cui tiene. Allo stesso modo, non privarti di qualcosa che ti fa stare bene. Ci si può amare senza soffocarsi e lasciandosi un po’ di indipendenza.

Un altro errore da evitare? Seguire la convinzione per cui “bisogna essere sempre sinceri” col proprio compagno. Non è un reato dire qualche bugia “bianca”. L’onestà a tutti i costi e senza considerare il contesto non ha senso. A volte dire il nostro pensiero può far male a chi ci sta accanto. Impara a capire quando è meglio tenere qualcosa per te, evitando così una discussione inutile.

 

Amore, i cinque luoghi comuni che smontano la coppia