Amicizia tra donne, un tesoro prezioso da custodire

La Giornata Mondiale dell'Amicizia ci dà lo spunto per parlare dei piccoli grandi segreti che si nascondono dietro a un sentimento straordinariamente forte

Si festeggia oggi la Giornata Internazionale dell’Amicizia, una ricorrenza voluta dall’Onu con l’obiettivo di incentivare i rapporti di solidarietà tra le varie popolazioni mondiali. Un occasione in più per riflettere sull’importanza di questo sentimento.

Se fin da piccola la tua confidente non è mai cambiata, di certo sei consapevole di cosa significhi conoscere qualcuno nel profondo e sapere che ci sarà per te in qualsiasi momento di difficoltà. Una vera amicizia è una grande fortuna e una rarità. Prese come siamo dalle relazioni virtuali, tendiamo troppo spesso a trascurare i rapporti, certe che basti un “mi piace” su Facebook o un “come stai?” su Whattsapp per tenerli in vita. Non è così. Ogni legame ha bisogno di essere coltivato e protetto, anche se la routine quotidiana può rappresentare un ostacolo non indifferente. Certo, vedersi con frequenza a volte può essere difficile, a causa degli impegni lavorativi e dalle dinamiche familiari. Non è un caso che molte amicizie si incrinino o, comunque, si allentino quando ci si sposa e si diventa madri. I figli tendono ad assorbire tutta la nostra attenzione e finiamo, senza volerlo davvero o senza accorgercene, a escludere dalla nostra vita persone che per noi sono fondamentali. Se un rapporto è vero e solido, non occorre vedersi e sentirsi tutti i giorni, perché la complicità, l’intimità e la fiducia restano sempre lì. Occorre, però, non abusare di questa sicurezza. Il fatto che l’altra persona ci sarà per te, a prescindere dal tempo e dalle circostanze, non deve spingerti a trascurarla e a “metterla nel cassetto”.

Il rischio che corri è di lasciar scorrere il tempo, con la convinzione che nulla sia cambiato, per poi prendere atto, invece, che siete diventate due estranee e che, ormai, avete poco da dirvi. Bastano piccoli gesti per evitarlo. Fai capire alla tua amica che la stai pensando, che senti la sua mancanza e che hai voglia di vederla. Anche se sei oberata dalle cose da fare, ritagliati ogni tanto una mezz’ora per una chiacchierata al bar o per una telefonata a cuore aperto. Così, giorno dopo giorno, anno dopo anno, lei sarà sempre accanto a te.

Amicizia tra donne, un tesoro prezioso da custodire