Amare il tuo corpo influisce sulla tua salute: la conferma da un nuovo studio

Amare il tuo corpo influisce sul tuo benessere psicofisico: la conferma arriva da un nuovo studio scientifico

Amare il proprio corpo influisce sulla salute e ci aiuta a migliorare la nostra esistenza. Lo dimostra un nuovo studio scientifico secondo cui l’autostima sarebbe un elisir di vita eterna.

La ricerca, realizzata dall’Università di Exeter e di Oxford, ha coinvolto 135 studenti a cui è stato chiesto di ascoltare alcune istruzioni audio mentre il loro battito cardiaco veniva monitorato.

I volontari sono stati divisi in gruppi: alcuni hanno dovuto formulare pensieri e frasi positive nei confronti del proprio corpo, ad altri invece è stato chiesto di pensare a ciò che non apprezzavano del proprio fisico. Le conclusioni della ricerca, pubblicata sulla rivista Clinical Psychological Science, sono state sorprendenti: coloro che avevano formulato dei pensieri positivi sul proprio corpo avevano anche battiti cardiaci più bassi e una sudorazione minore. Al contrario, pensieri critici generavano agitazione e un aumento della frequenza cardiaca.

Spesso il genere femminile è vittima di un’insicurezza cronica causata dalla pressione di dover “fare e avere tutto”: maternità, carriera, un corpo perfetto, bellezza eterna. La società richiede uno stile di vita maggiormente dinamico, ma soprattutto la perfezione in ogni ambito della propria esistenza. Le donne devono essere lavoratrici, mogli, madri e amanti perfette. Sbagliare non è concesso, proprio come invecchiare. Di fronte al culto della bellezza e di un corpo sempre giovane e snello, in tante si sentono sopraffatte e fanno i conti con ansia e frustrazione, che causa un deciso calo dell’autostima.

“Questi risultati – ha svelato il dottor Hans Kirschner, che ha partecipato alla ricerca – suggeriscono che essere gentili con se stessi spegne la risposta alle minacce e mette il corpo in uno stato di sicurezza e rilassamento che è importante per la rigenerazione e la guarigione”.

“Il nostro studio – ha aggiunto il dottor Anke Karl, che ha guidato l’esperimento – ci aiuta a comprendere come la gentilezza con se stessi, soprattutto quando le cose vanno male, potrebbe essere utile nei trattamenti psicologici, garantendo maggiori possibilità di guarigione”.

Accettarsi per come si è, amare il proprio aspetto fisico e avere un ottimo rapporto con il proprio corpo dunque è il primo passo per avere una migliore salute fisica e mentale.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amare il tuo corpo influisce sulla tua salute: la conferma da un nuovo...