7 ragioni per cui le persone intelligenti non dovrebbero avere tatuaggi

No ai tatuaggi? Alla scoperta di alcuni motivi importanti per i quali molti individui dovrebbero evitare di diventare dipendenti da questa mania

No ai tatuaggi: al giorno d’oggi la passione per i tattoo è ormai molto diffusa. Solo pochi decenni fa, i tatuaggi erano sinonimo di paura. Bikers, punk ed individui disadattati portavano numerosi tattoo come simbolo di indole ribelle. Dopodiché è subentrata una nuova era, infatti dal 1990 circa, questa passione si è diffusa sempre di più. Ma in realtà vi sono degli aspetti importanti che spiegano perchè fare dei tatuaggi non è una mossa così intelligente. In primo luogo, basta poco per notare che tutti ormai hanno già uno o più tattoo.

Al giorno d’oggi, circa il 16% degli uomini e il 15% delle donne in America ha tatuaggi. Basti pensare al classico tribale, ovvero una delle tipologie di tattoo più diffuse. In secondo luogo, i tatuaggi hanno ormai perso il valore del loro significato. Persone di ogni età, infatti, sono pronte a ricorrere all’inchiostro per un semplice tribale soltanto per moda e non per un significato importante. Nonostante questa mania sia ormai totalmente diffusa, coloro che hanno i tatuaggi possono comunque venire discriminati.

Probabilmente i tattoo sono ormai diventati più accettabili anche in ambito lavorativo, ma esistono dei datori di lavoro che esigono il rispetto di regole molto severe. Ad esempio l’esercito degli Stati Uniti, i dipartimenti di polizia e la Disney non accettano tatuaggi o pearcing. Il quarto motivo riguarda invece l’economia, poiché a causa di questa mania, ci si può imbattere in tattoo di bassa qualità oppure spendere moltissimi soldi per ritrovarsi insoddisfatti. Bisogna dunque prendere la decisione con cautela per essere sicuri di non pentirsene in futuro. La quinta ragione per dire no ai tatuaggi riguarda appunto questo aspetto.

Molti dicono “mi pentirò del mio tatuaggio?“, ma si tratta di un vero e proprio dato di fatto, poiché sono moltissimi i casi di persone che hanno voluto rimuovere i propri tatuaggi. Meglio quindi astenersi dall’inchiostro se non si è completamente sicuri. Inoltre, ormai questa mania è diventata un vero e proprio business, poiché molti individui si ispirano ai tatuaggi delle celebrità preferite. Quindi i tattoo sono un perfetto strumento per mettersi in mostra. Infine, non bisogna fare un tatuaggio solo per essere al passo con le tendenze, poiché si può essere se stessi anche senza alcuna traccia di inchiostro sul proprio corpo.

7 ragioni per cui le persone intelligenti non dovrebbero avere ta...