3 indizi che ti fanno capire se una storia può durare a lungo

Una storia che dura ha qualcosa che la distingue dalle relazioni meno fortunate. Cerchiamo di capire che cosa prima che sia troppo tardi

Sarà una storia che dura? L’inizio di una relazione amorosa è un’esperienza soggettiva, che può essere affrontata in diversi modi. C’è chi vive il rapporto giorno per giorno, prendendo le cose come vengono e senza costruire troppi castelli in aria, e chi fin dalla prima settimana sogna di convolare a nozze. Che si rientri nella prima o nella seconda categoria di persone, è normale che dopo un po’ sorgano delle aspettative legate alla relazione e si desideri condividere con la persona amata il resto della vita. Ma come fare a capire se si tratta di una relazione destinata a finire o di una storia che dura?

Secondo la psicologa Madeleine A. Fugère, l’amore è importante ma non decisivo per la durata di un buon matrimonio. Si può amare il proprio partner di un amore romantico ed esserne ricambiati, ma questo non garantisce che si sarà l’uno per l’altro buoni partner per la vita. Se si è molto innamorati ma sussistono dei dubbi circa la positività della propria relazione, è meglio prendersi del tempo per riflettere. Secondo la ricercatrice, coloro che si sposano con dei dubbi, saranno meno soddisfatti del proprio matrimonio e avranno più probabilità di divorziare.

Per capire se si tratta di una storia che dura, afferma la ricercatrice nel suo libro “The Social Psychology of Attraction and Romantic Relationships”, ci vuole tempo. La Fugère fa riferimento a una canzone di Sharon Jones & The Dap-Kings, “100 days, 100 nights”. Alcune ricerche rompono gli stereotipi: sembrerebbe che gli uomini ci mettano meno tempo ad innamorarsi rispetto alle donne. Tuttavia, alcuni ricercatori ipotizzano che questa tendenza dell’uomo ad innamorarsi in modo più rapido sia un meccanismo per coinvolgere prima la donna in un rapporto sessuale.

La Fugère dichiara anche che, stando ai risultati delle ricerche, non vi sono differenze sostanziali di soddisfazione coniugale tra partner che si sposano per scelta e partner uniti da un matrimonio combinato. In questi ultimi l’amore tende ad aumentare nel tempo, mentre nei matrimoni contratti per scelta tende a diminuire. Questo dimostrerebbe che l’approvazione della famiglia è un fattore importante per la durata di un matrimonio. Nell’ambito della sua ricerca, la Fugère ha rilevato che quando si tratta di scegliere il partner per la vita si è molto più d’accordo con i genitori di quanto ci si aspetterebbe. E allora, sembrerebbe che il trucco per capire se è una storia che dura sia prendersi del tempo per fugare i dubbi, aspettare di capire i propri sentimenti e prestare orecchio alle impressioni dei genitori!

3 indizi che ti fanno capire se una storia può durare a lungo