10 caratteristiche molto interessanti dei cani

I cani sono creature affascinanti e su di loro c'è sempre qualcosa da scoprire

Quante emozioni e quanti sentimenti provano

I cani hanno una vita emotiva ricca di emozioni, sentimenti e stati d’animo che è tanto importante riconoscere per poter capire come si sentono, quali ragioni ci sono dietro i loro comportamenti e quindi per gestirli correttamente. Tra i sentimenti, le emozioni e gli stati d’animo che provano ci sono:

  • paura
  • felicità
  • amore
  • anticipazione
  • preoccupazione
  • ansia
  • stress
  • gelosia
  • rabbia
  • sospetto
  • tristezza
  • serenità
  • frustrazione
  • sollievo
  • nervosismo
  • eccitazione

Hanno un codice di comportamento molto rigoroso

Un fatto sui cani poco conosciuto è che hanno un codice di comportamento, molto rigoroso, che imparano fin da piccinissimi interagendo con la mamma e i fratellini (è uno dei motivi per cui i piccoli non devono essere portati a casa prima di una certa età) e l’educazione, il rispetto delle regole del codice di comportamento, è molto importante e i villani non sono apprezzati. Tra le regole ci sono il modo in cui ci si avvicina agli altri (facendo una larga curva, non dritti e men che mai correndo dritti), non essere agitati, non mordere a caso, non guardare fisso, non rubare il cibo, non calpestare gli altri (lo fanno i piccinissimi ma già a pochi mesi non è più tollerato), non saltare addosso.

Imparano osservando

I cani vivono osservando il mondo in cui si trovano, iniziando dagli umani con cui convivono. Ogni comportamento, ogni espressione, ogni sguardo, ogni suono, nulla sfugge alla loro attenzione e osservando, imparano a comportarsi, spesso copiando i comportamenti degli umani. Un esempio stupendo è quello del mio Eduard: Gli avevamo messo un cuscinone bello grande come cuccia e lui riposava con il corpo fuori e la testa appoggiata sopra.  Mi dicevo, a me questo pare tanto un segno di umanizzazione perchè non siamo certo stati noi ad insegnargli a domire così. Mi sono confrontata con la educatrice ed etologa che mi ha spiegato che era più che possibile che Eduard, vedendoci dormire bene con la testa sul nostro cuscino, avesse pensato che fosse comodo e quindi avesse deciso di farlo anche lui. Mi sono sciolta.

Hanno senso di se

‘Sono un fico’, ‘Non valgo niente’, ‘Non ho idea di chi sono. Disagio’. Anche i cani, come gli umani, hanno (o non hanno) senso di se, hanno bisogno di sapere che hanno capacità e che sono apprezzati per chi sono. Da loro sicurezza, che è fondamentale per il loro benessere.

Hanno bisogno di sentirsi realizzati

Anche in questo il parallelo con gli umani è accecante. Per stare bene, per essere contenti e sereni con noi stessi (e quindi anche con gli altri), noi umani abbiamo bisogno di sentirci realizzati. Per i cani il discorso è lo stesso: anche loro per stare bene hanno bisogno di sentirsi realizzati, di condurre vite in cui provano le loro capacità, scoprono di essere bravi, ed attivano il loro corpo e la loro mente in modo appagante. E’ quindi molto importante che siano impegnati e stimolati adeguatamente.

Hanno bisogno di essere preparati alla vita

Per motivi misteriosi, si pensa che i cani debbano affrontare qualsiasi situazione, dal sapere stare al bar accanto ai loro umani all’andare in treno, al viaggiare in macchina all’andare al ristorante, allo stare con tanta gente, senza avere, e quindi senza dare, problemi. La realtà è che i cani possono affrontare quasi qualsiasi situazione ma devono essere preparati: devono essere portati, devono fare esperienza e devono conoscere, positivamente, il più possibile del mondo. E’ compito dei proprietari prepararli alla vita.

Quando si gioca insieme, è bene che vincano anche loro

Giocare bene insieme, in modo tranquillo e costruttivo, è divertente, fa bene  al cane e rafforza la relazione umano-canina. Nel contesto del gioco ben condotto, è giusto anche far vincere il cane. La vittoria è gratificante, fa sentire bravi, aumenta l’autostima ed è scientificamente provato che giocare e vincere rende i cani più disponibili nei confronti degli umani.

I cani sono curiosi

Ebbene sì, i cani sono curiosi. Amano scoprire, indagare, controllare quello che succede (non è un caso che una attività che a tanti cani piace moltissimo è stare seduti di fronte ad una finestra aperta o al portone di un palazzo o nella guardiola di una portineria e seguire quello che succede fuori). La curiosità e l’esigenza di attivare la mente sono uno dei motivi per cui è importante offrire una vita variata ai cani, cambiare le cose che fanno, i giochi, i percorsi, i parchi, etc.

Non nascono sapendo nuotare

Una associazione che viene automatica è quella tra i cani e il nuoto, esiste addirittura lo stile a cagnolino. Eppure i cani non nascono sapendo nuotare. La realtà è che ci sono cani che odiano l’acqua e non nuoteranno mai, cani che non riescono ad imparare mai a nuotare anche se non hanno paura dell’acqua, e cani che imparano a nuotare. Alcuni cani sono geneticamente predisposti verso l’acqua (ad esempio i Labrador o i Golden Retriever) per cui è più probabile che anche al primo approccio all’acqua siano a loro agio e sappiano come comportarsi ma si tratta solo di predisposizione di razza perchè poi ogni individuo a se e ci sono anche cani teoricamente da acqua che non la sanno affrontare.

Hanno bisogno di sentirsi sicuri e di essere confortati

Un aspetto dei cani diffusamente trascurato è la loro esigenza di sentirsi sicuri e la fonte della loro sicurezza sono i loro umani, che devono quindi darla altrimenti i cani sentono di doversi difendere da soli ed iniziano i problemi (la causa di tanti comportamenti difficili dei cani, prima tra tutti l”aggressività’ è l’insicurezza). I cani devono sapere e sentire che si possono fidare di ed affidare ai loro capaci umani. Ugualmente importante è confortare i cani quando hanno paura o sono preoccupati – non è vero che confortarli rafforzi la loro paura. Sentire la presenza e la vicinanza dei loro umani è per loro di grande aiuto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

10 caratteristiche molto interessanti dei cani