Lezioni di vita? Impara dal tuo cane

Ci sono almeno 10 insegnamenti che il nostro migliore amico è pronto a trasferirci ogni giorno. Ti sei mai accorta?

Le persone che conosciamo, una vacanza, oppure un libro, un film o un avvenimento inaspettato. Tutte cose che, in un modo o nell’altro, possono segnare la nostra esistenza o farci cambiare il modo di vedere le cose.

Poi invece, senza andare lontano o sperare in qualche improbabile incontro, ci accorgiamo che c’è qualcuno presente nel nostro vivere quotidiano dal quale possiamo trarre insegnamento. Una fortuna per molti, non per tutti: più di un amico (il migliore), un maestro di vita. Di chi si tratta? Del nostro cane, naturalmente. Ti sei mai accorta di quante cose si possono imparare da lui?

Lealtà, fedeltà e amore incondizionato: parole che per molti di noi suonano lontane anni luce. Non per il nostro amico a quattro zampe al quale non importa come ci comportiamo, se gli abbiamo appena urlato contro. Perché lui è pronto a perdonarci, ad aspettarci scodinzolando quando torniamo a casa, indipendentemente dal nostro umore.

Quante volte ci siamo fidate di una persona senza conoscerla a fondo? Forse troppe, ma il mondo canino ci insegna ad “annusare” prima di darsi. La fiducia va guadagnata prima di mettere impegno in questa o quell’altra relazione. E il rancore? Altra bestialità solo ed esclusivamente umana. Il risentimento non è nella natura del cane, che “accoglie” sempre e comunque.

Un altro insegnamento dei nostri amici a quattro zampe è quello di imparare a vivere il momento. I cani vivono fortemente il presente, perché è il presente l’unica cosa di cui possiamo godere e che possiamo influenzare. Altro tema è quello dell’accettazione di se stessi. Ogni razza canina ha le sue peculiarità, i suoi pregi e i suoi difetti. Perché non dovremmo averli anche noi ed accettarci per come siamo?

Prendiamo esempio da loro, non smettiamo di giocare, la vita non va presa troppo sul serio. Con le loro corse sfrenate, i loro ruzzoloni, i cani ci ricordano che è importante divertirsi. Stop alla noia, usciamo di casa, apriamoci al mondo!

Facile a dirsi meno a farsi, penserete voi. I cani non devono pagare mutui, rincorrere appuntamenti, districarsi nello stress della vita di tutti i giorni… Ma guardateli bene, perché loro sono lì a ricordarci che tutto andrà bene. Non gli importa se il cibo nella ciotola non è dei migliori, se la casa è rassettata o meno o se abbiamo rimandato qualcosa a domani. Sono lì a ricordarci che la vita non deve essere perfetta per essere felice!

Lezioni di vita? Impara dal tuo cane