L’agopuntura per i cani

L'efficacia della agopuntura per trattare gli animali è scientificamente provata e l'uso è suggerito anche dall'Organizzazione Mondiale della Sanità

Lauretana Satta

Lauretana Satta Dog blogger

Per la salute ed il benessere, così come per l’uomo, anche i cani vengono sottoposti alle cure delle medicine non convenzionali (Agopuntura, Fitoterapia, Omeopatia, Terapie Manuali).

E’ l’argomento di oggi.

Ci occupiamo di agopuntura, con il supporto della Dottoressa Barbara Bellomo, medico veterinario, esperta in agopuntura e coordinatrice scientifica della Società Italiana di Agopuntura Veterinaria (SIAV).

La dottoressa Bellomo con uno dei suoi pazienti

L’Agopuntura è nata in parallelo con la Medicina Tradizionale Cinese (MTC) quindi come essa ha una storia millenaria, ma la sua efficacia è oggi sostenuta da studi clinici e dalle moderne conoscenze scientifiche, riconosciuta dall’Organismo Mondiale della Sanità.

L’agopuntura per i cani viene impiegata per la prevenzione e cura delle malattie, ma anche per mantenere il benessere dell’animale. Tra le patologie che possiamo trattare ricordiamo:

  • Cardiopatie
  • Patologie algiche , ortopediche
  • Soggetti geriatrici
  • Problemi dell’apparato respiratorio
  • Patologie immunomediate
  • Patologie della sfera riproduttiva

La dottoressa Barbara Bellomo spiega che l’agopuntura agisce sia attivando peculiari meccanismi biochimici dell’organismo animale sia favorisce nel cane una condizione di salute e benessere fisico. Può essere usata anche come prevenzione e come supporto e per il miglioramento delle performance degli animali atleti.

Il trattamento con l’agopuntura si effettua dopo una precisa diagnosi allopatica che segue i principi della medicina occidentale e una precisa diagnosi energetica secondo i canoni della Medicina Tradizionale Cinese.

In ogni condizione patologica o anche solo per un check up energetico è opportuno sottoporre il proprio cane ad una visita agopunturale.

L’intervento energetico mirato dell’agopuntura permette di rendere i soggetti più resistenti e migliora anche quadri di patologie croniche e recidivanti.

Nel sottoporre i nostri animali a questa medicina è bene affidarsi sempre ad un medico veterinario che sia anche esperto in agopuntura (ovvero che abbia seguito un corso di formazione specialistico triennale come previsto dalla FNOVI): il medico veterinario è l’unico soggetto legittimato a effettuare diagnosi sugli animali, così che possa attuare un intervento clinico mirato e specifico.

Lauretana Satta

Lauretana Satta Dog blogger Dal caos nasce una stella danzante, diceva Nietsche. Per Lauretana il caos è stata la relazione con Oban, cane complicato, e la stella danzante è la vita insieme ora dopo tanto lavoro insieme. Dall’esperienza con Oban è nato il sito Dogdeliver, pensato per raccontare la straordinarietà dei cani e della loro relazione con gli umani.

L’agopuntura per i cani