L’uomo che ha fatto sciogliere in lacrime Camilla Parkes Bowles

Gli ultimi due giorni del soggiorno australiano di William e Kate sono stati rattristati da un tragico evento. E’ morto a New York il fratello di Camilla Parker Bowles, Mark Shand.  A causa di una caduta accidentale, l’uomo si è ferito gravemente alla testa. A nulla sono valse le cure in ospedale. Camilla e Carlo si sono detti "devastati" nell’apprendere la notizia, lutto per cui anche William e Kate hanno espresso tutto il loro cordoglio alla moglie del Principe e alla sua famiglia.

Al finerale del fratello, Camilla è parsa commossa e provata: un lato umano inedito, per quanti abituati a vederla in una veste istituzionale.

I Duchi hanno appreso della tragica fatalità mentre si trovavano a Canberra, capitale dell’Australia, dove hanno visitato il National Arboretum e con l’aiuto dei bambini hanno piantato una quercia. Kate, come sempre, si è dimostrata impeccabile e la folla la ama sempre più. E’ proprio il caso di dirlo, Kate ha superato Diana. William e Kate hanno partecipato poi a un ricevimento in Parlamento. Il primo ministro australiano, Tony Abbott, ha elogiato William per il suo impegno nel pubblico servizio e Kate per la sua grazia e il suo calore. Mentre Will, durante il suo discorso, non ha dimenticato di ringrazia la moglie per quanto è stata meravigliosa. George, naturalmente, non era presente: è rimasto a casa con la tata.

Per l’occasione formale Kate ha indossato un soprabito verde brillante molto accollato e austero. Forse memore dell’incidente osé sfiorato anche ad Adelaide (dopo le molte gonne alzate dal vento) con l’abito color cipria dalla scollatura profonda.

L’uomo che ha fatto sciogliere in lacrime Camilla Parkes Bo...