#ViVoliamoBene, il magnifico volo delle colombe Melegatti

Una storia di rinascita grazie al lavoro degli "Angeli del lievito madre"

#ViVoliamoBene, ecco il nome della nuova campagna Melegatti, il marchio storico dell’industria dolciaria italiana che ci accompagna da anni nei giorni di festa con le persone che amiamo. Più che uno slogan, una dichiarazione d’amore e di rinascita dopo un momento difficile per l’azienda.

Questa campagna ha visto la luce con una suggestiva manifestazione presso lo stabilimento Melegatti di San Giovanni Lupatoto alle porte di Verona: quattro gigantesche colombe hanno preso il volo e si sono alzate in cielo sotto la vista dei dipendenti dell’azienda ma anche dei curiosi che, con il naso all’insù, si sono trovati uno strano “stormo” di dolcissime colombe mandorlate e zuccherate.

Il volo della colomba ha da sempre un grande significato allegorico di pace, di rinascita e di libertà. Il desiderio di Melegatti è stato proprio questo: lasciare un segno ed esprimere un’emozione con un semplice gesto. Sono bastate quattro colombe giganti per raccontare l’azienda e i valori che la accompagnano da sempre e per ringraziare chi ha creduto in loro e nei loro prodotti dolciari.

La campagna #ViVoliamoBene parla infatti alle persone che hanno dimostrato affetto a Melegatti durante il periodo di chiusura dell’azienda soprattutto agli “Angeli del lievito”. Chi sono queste persone? Semplice, i dipendenti che hanno salvaguardato nel periodo difficile il lievito madre. Si, perché questo prezioso ingrediente ha bisogno di cure quotidiane e deve essere nutrito ogni giorno perché è vivo e perché è proprio lui che dà quell’inconfondibile leggerezza e bontà ai loro prodotti.

Per studiare come “domare” il lievito madre c’è bisogno di anni di esperienza, di tradizioni tramandate da persona a persona e di tantissimo amore: quello di Melegatti è ultracentenario con più di 125 anni di età e rappresenta il segreto vero e proprio dell’azienda nonché il cuore pulsante di ogni ricetta che viene sfornata.

Ci piace immaginare i dipendenti come “Angeli del lievito” proprio perché l’hanno protetto, custodito e amato anche quando le sicurezze erano poche e la voglia di arrendersi tanta. Ma quando si ha tra le mani qualcosa di così prezioso come un ingrediente utilizzato da più di cento anni ci si sente parte di qualcosa di più grande, di un passato glorioso e l’unico desiderio è quello di portarlo in salvo per renderlo protagonista, ancora una volta o per altri cento anni, di fantastici dolci da condividere con chi amiamo nei momenti di festa.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

#ViVoliamoBene, il magnifico volo delle colombe Melegatti