Vaccino anti-Covid over 65: come si prenota

Tempi e modalità di prenotazione del vaccino anti - Covid regione per regione

Prosegue la campagna di vaccinazione anti – Covid per la popolazione italiana, vaccinazione che ora in alcune aree inizia a interessare la fascia di età over 65 anni, come in Lombardia dove proprio già a partire dal 19 aprile potranno prendere il via le prenotazioni.

Si allarga quindi il numero di persone che possono accedere al vaccino, dopo personale sanitario,  dipendenti e gli ospiti delle Rsa e gli over 80, e over 70.

Lombardia e Liguria

In Lombardia le prenotazioni per i vaccini per gli abitanti dai 65 ai 69 anni hanno preso il via a partire da lunedì 19 aprile. Per prenotarsi vi sono diverse strade, la prima è quella di procedere attraverso il sito http://www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it ,oppure si può fare tramite gli sportelli postali Postmat o con il supporto dei postini. Dal 22 in Lombardia scatteranno le prenotazioni per gli over 60.

In Liguria, invece, le prenotazioni per gli abitanti della regione over 65 hanno preso il via dal 16 aprile. Le modalità per riservare il proprio turno sono diverse: attraverso il portale prenotovaccino.regione.liguria.it, tramite il numero verde 800 938 818, nelle farmacie con servizio Cup e attraverso i medici di medicina generale.

Piemonte, Valle d’Aosta e Trentino

In Piemonte la preadesione al vaccino è aperta alle persone di età compresa tra i 60 a e i 69 anni avviene tramite apposito sito internet ilpiemontetivaccina.it, dopo di che i centri inviano un messaggio o una mail per appuntamento. I soggetti affetti da patologie gravi vengono inseriti dal medico di famiglia. In Valle d’Aosta è la Usl a contattare direttamente i cittadini, è online un sito con tutte le informazioni utili. Dal 16 aprile in Trentino la campagna di vaccinazione sta interessando i nati tra il 1952 e il 1956 ci si può prenotare tramite il sito internet del Cup.

Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia

In Veneto si attende un calendario vaccinale, ma la fascia over 80 e 70  – 79 anni è già stata interessata dalla campagna, per quanto riguarda il secondo gruppo almeno il 60 per cento ha ricevuto la prima dose, chi rientra nella categoria in corso di vaccinazione viene contattato per l’appuntamento. In Emilia Romagna dal 26 aprile possono prenotare gli over 65, tramite Cup, Farmacup e Cuptel. In Friuli possono prenotare tutte le persone che abbiano compiuto i 60 anni di età, tramite Cup, farmacie e un’apposita app.

Toscana, Umbria, Abruzzo, Marche e Molise

In Toscana si apriranno prossimamente le prenotazioni per i cittadini dai 60 ai 69 anni, che avverranno sempre tramite l’apposito portale. Resta attivo il numero verde per gli ultraottantenni che non possono prenotare autonomamente. In Umbria si prenota tramite il portale online e presso le farmacie, al momento la fascia di età è ancora quella 70  – 79 anni. Nelle Marche da sabato 17 aprile è possibile fissare la data per il vaccino per la popolazione di età compresa tra i 65 e i 69 anni. Ci si può prenotare tramite portale, PostaMat o numero verde. Dal 7 aprile in Molise si stanno vaccinando i cittadini con età compresa tra i 70 a i 79 anni, si può aderire tramite apposito sito.

Lazio, Campania, Basilicata, Calabria e Puglia

Il 13 aprile i cittadini del Lazio tra i 60 e i 61 anni possono prenotare la propria vaccinazione tramite sito internet o il numero 06 164161841. In Campania dal 10 aprile possono aderire i cittadini tra i 60 e i 69 anni  tramite un apposito sito internet. La Basilicata ha aperto alle prenotazioni per gli over 60, si procede tramite apposita piattaforma di Poste Italiane o numero verde  800.00.99.66, anche in  Calabria si può prenotare tramite il sito di Poste Italiane per il momento l’età è quella degli over 70. Dal 26 aprile inizierà ad essere somministrato il vaccino per le persone tra i 60 e i 69 anni in Puglia, in questo territorio si può conoscere la data della propria vaccinazione tramite la piattaforma La Puglia ti vaccina, il numero verde regionale o le farmacie accreditate.

Sicilia e Sardegna

In Sicilia è in corso la possibilità di prenotare la vaccinazione per i cittadini  tra i 65 e i 69 anni, lo si può fare tramite il sito di Poste Italiane o quello apposito della regione, al numero verde oppure tramite Postamat. In Sardegna la fascia di età è quella degli over 60 e si stabilisce la data per l’appuntamento attraverso l’apposito portale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vaccino anti-Covid over 65: come si prenota