Tributo al cane-eroe, morto per salvare il poliziotto

L'agente a quattro zampe non ha esitato un attimo a proteggere il suo collega dai colpi di pistola sparati da un criminale 22enne

Ci sono cani-eroi e cani-calciatori come in questo spassosissimo video

cane-bimbi

10 MOTIVI PER ADOTTARE UN CANE

La storia di Jethro non è a lieto fine. Lui è un cane-poliziotto di Canton, Ohio (Stati Uniti d’America) che non ha esitato un attimo a proteggere il suo collega, l’ufficiale Ryan Davis, quando un rapinatore 22enne ha sparato nella loro direzione.

L’agente a quattro zampe è stato ferito da tre proiettili e le sue condizioni sono apparse subito gravi. Infatti, ricoverato in una clinica veterinaria, i dottori avevano riscontrato una lesione cerebrale. Jethro è spirato dopo pochi giorni, ma la sua morte non è stata vana (leggi la storia del cane maltrattato in Romania).

Il criminale è stato catturato, dopo essere stato colpito alle gambe.

L’ufficiale Ryan Davis, che ha accolto e istruito Jethro da quando era cucciolo, ha dichiarato:

Crediamo, e anche il nostro capo è convinto, che Jethro col suo gesto ha salvato dei poliziotti.

Un racconto commovente che puoi condividere qui!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tributo al cane-eroe, morto per salvare il poliziotto