Scoppia la rissa tra i monaci davanti al tempio buddista

Un video diventato virale immortala alcuni religiosi mentre se la danno di santa ragione. E' stato necessario l'intervento di alcune persone per dividerli

Tre monaci sono stati coinvolti in una rissa davanti al tempio buddista di Yangzhou, in Cina. Davanti agli occhi increduli dei turisti e dei passanti, i religiosi se la sono data di santa ragione.

La colluttazione è stata così violenta che è stato necessario l’intervento di alcune persone per dividerli e riportare la calma. Il fatto ha lasciato tutti i presenti letteralmente esterrefatti. Qualcuno ha ripreso la scena col cellulare e il video è diventato virale, suscitando un acceso dibattito in Rete.

Pare che all’origine della rissa ci sia stato un problema di gestione del tempo. Per i tre monaci la conseguenza del litigio è stata molto pesante: sono stati espulsi dal tempio. Come ha spiegato il capo della struttura:

La nostra linea privilegia la qualità e non la quantità.

Il comportamento dei monaci è apparso inqualificabile, contravvenendo ai principi fondamentali del Buddismo basati sull’equilibrio, l’armonia, la meditazione:

purtroppo hanno infranto i principi del buddismo, la pace e l’armonia, e hanno anche dato un cattivo esempio.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Scoppia la rissa tra i monaci davanti al tempio buddista