Scialpi operato al cuore, il marito non può assisterlo

Polemica sulle unioni civili dopo lo sfogo amaro sui social di Roberto Blasi, marito di Scialpi, che non ha potuto essergli accanto durante l'intervento

Il cantante Giovanni Scialpi è stato ricoverato in ospedale dove ha subito un intervento al cuore (GUARDA LE FOTO). Il marito Roberto Blasi però non ha potuto assisterlo, scatenando la polemica sulle unioni civili.

L’operazione è riuscita perfettamente e Scialpi ha voluto rassicurare via social i suoi fan postando delle foto dal letto della clinica. All’uscita dalla sala operatoria però si è trovato da solo. Da qui lo sfogo amaro del manager-marito che ha scritto sul web:

Giovanni è in ospedale, e io che sono suo marito sono per la Sanità e per lo Stato un perfetto sconosciuto! Ecco la stuazione italiana e l’importanza di far passare la legge sulle unioni civili… .. Perché di civiltà si tratta! Schifato dall’ostruzionismo di Montecitorio.

E ancora:

Vorrei che si trovassero loro in questa situazione.

Scialpi e Blasi hanno appena partecipato a Pechino Express. I due si sono sposati a New York lo scorso agosto, ma il loro matrimonio non è riconosciuto in Italia.

 

Scialpi operato al cuore, il marito non può assisterlo