Nicolas di Svezia piange disperato al suo battesimo

Il principino, figlio di Madeleine di Svezia e di Christopher O'Neill, è stato battezzato alla presenza di teste coronate. Ma lui non sembrava essere molto felice

 

gallery-battesimo-nicolas

La principessa Madeleine di Svezia e il marito Christopher O’ Neill hanno battezzato il secondogenito, Nicolas, domenica 11 ottobre (GUARDA LE FOTO). Il piccolo è nato lo scorso giugno, subito dopo le nozze dello zio Carlo Filippo con Sofia Hellqvist.

Il principino non sembrava molto contento di essere al centro dell’attenzione e ha pianto disperato durante tutta la cerimonia. Nemmeno le coccole della mamma sono servite a calmarlo. Così in tutte le foto ufficiali ha i lacrimoni agli occhi e la bocca sdentata spalancata. Forse tanta irritazione era per colpa del vestitino pomposo che ha dovuto indossare e della maxi copertina in seta.

Nicolas è stato battezzato nella cappella del Palazzo reale dal cappellano di corte e vescovo emerito, Lars-Göran Lönnermark e dal pastore della corte reale, Michael Bjerkhagen alla presenza dei parenti stretti tra cui i nonni, la regina Silvia e il re Carlo XVI.

Naturalmente c’erano tutti gli zii tra cui la principessa Victoria in dolce attesa del secondo figlio e Carlo Filippo che ha fatto da padrino a Nicolas. E intanto si rincorrono le voci di una possibile nuova gravidanza alla corte di Svezia. Questa volta si tratterebbe dell’ex porno diva, Sofia, che qualche giorno fa si era mostrata con un pancino sospetto.

Dopo la cerimonia è stato offerto un ricevimento durante il quale quale sono state servite delle portate ricercate a base di tartufo, di filetti nasello norvegese e un dolce francese con mousse di lampone.

 

Nicolas di Svezia piange disperato al suo battesimo