A 8 anni sfida la paralisi e fa gara di triathlon

La favola commovente del bambino coraggioso che ha tagliato il traguardo della gara di Castle Howard tra gli applausi e la commozione del pubblico


Non c’è emozione maggiore che vedere il sorriso di Bailey Matthews tagliare il traguardo della gara di triathlon di Castel Howard, nello Yorkshire. Perché Bailey ha solo 8 anni ed è affetto da paralisi cerebrale da quando aveva 18 mesi. E quando arriva alla fine del percorso, accolto dagli applausi e dalla commozione del pubblico, il sorriso di questo piccolo grande guerriero illumina il mondo intero.

Grazie alla sua forza di volontà, e al sostegno di papà Jonathan che lo ha accompagnato durante la gara, commosso e orgoglioso, Bailey ha vinto la sua sfida. Dimostrando al mondo intero che coraggio e determinazione possono farci superare limiti ritenuti impossibili.

A 8 anni sfida la paralisi e fa gara di triathlon
A 8 anni sfida la paralisi e fa gara di triathlon