Avril Lavigne in lacrime parla della sua malattia

La cantante ha combattuto due anni contro la malattia di Lyme. Finalmente guarita, racconta la sua esperienza

 

zecca367

È stata molto male, Avril Lavigne. Ha combattuto due anni contro un morbo che nessuno riusciva a diagnosticarle, la malattia di Lyme. L’ultimo messaggio ai fan l’aveva postato a dicembre 2014: “Non mi sento bene. Ho problemi di salute. Quindi, per favore, dite una preghiera per me”.

Adesso, che la cantante canadese è finalmente guarita, racconta commossa la sua odissea ai microfoni di Good Morning America, ringraziando i fan e il marito per averla supportata e confessando

Questa è la mia seconda vita

La 30enne ha raccontato tra le lacrime quello che le è successo:

Ero costretta a letto da diversi mesi. I dottori aprivano i loro computer e dicevano cose tipo: “Sindrome da affaticamento cronico” o “Perché non provi ad uscire dal letto Avril e a suonare il piano?”. Era tutto un “Sei depressa?”, ma io non lo ero

Intanto la cantante stava sempre peggio.

Non riuscivo a respirare, non riuscivo a parlare e non riuscivo a muovermi. Mi sentivo come se mi avessero risucchiato tutte le energie e ci sono stati momenti in cui non ho potuto fare la doccia per una settimana intera, perché non riuscivo a stare in piedi

È stato solo grazie alla sua caparbietà che la situazione si è sbloccata: dopo due mesi di malessere, è stata lei stessa a sospettare di avere la malattia di Lyme.

Ho visto il mio dottore, ho fatto le analisi del sangue ma non sapeva che cosa non andasse. Ho iniziato ad andare da altri medici. Ho detto a ciascuno di loro: “Ho la malattia di Lyme. Lo so che ce l’ho. Potrebbe controllarmi?” poi finalmente ho trovato uno specialista di questa malattia

Alla fine ci sono voluti ben otto mesi perché qualcuno fosse in grado di darle la giusta diagnosi: malattia di Lyme, causata dalla puntura di una zecca.

Ora dice

Sono a metà delle cure. Va molto meglio, sto vedendo un bel po’ di progressi. Mi sento così grata della consapevolezza che guarirò al 100%. Ho solo voglia di uscire e fare tutto quello che amo. Dopo questa esperienza amo la vita ancora di più

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Avril Lavigne in lacrime parla della sua malattia