Marini: la verità sulle nozze con Cottone

Dopo l'annullamento delle nozze la showgirl-imprenditrice racconta i tragici retroscena della rottura

Sognava una famiglia Valeria Marini, ma si ritrova con il suo sogno infranto. Il suo matrimonio celebrato in diretta tv con Giovanni Cottone il 5 maggio 2013 a Roma è finito dopo meno di un anno. La Sacra Rota ha cancellato le nozze in tempo record perché lui, senza dire nulla alla povera Valeriona, si era già sposato in chiesa con la donna dalla quale ha avuto due figli. E ora la Marini racconta come è venuta a conoscenza del terribile segreto:  «Ho scoperto la verità attraverso una lettera anonima. È riuscito a nascondermi una famiglia, due figli. Non ha tradito solo me e tutto ciò in cui credo, ma ha mentito davanti a Dio». E’ delusa e arrabbiata, Valeria, ma anche sollevata: «Ora è finito un incubo… Finalmente, ho avuto giustizia e sono serena; sono pronta a ricominciare. Dopo tante ingiustizie e falsità, ho ritrovato la serenità e la gioia di vivere con il sorriso».

Ho sempre sognato l’amore e la famiglia. (Valeria Marini a Porta a Porta)

Fine di un incubo, ma non della guerra. Perché ovviamente Cottone ha replicato: «Falso: lei sapeva tutto… E sono io che continuo a vivere nell’incubo di questa vicenda che Valeria si ostina a voler spettacolarizzare». «L’annullamento è stato concordato da entrambi essendo emerso un imprevisto e inatteso vizio di forma relativo a un mio precedente vincolo peraltro noto a tutti», ha continuato Cottone. Che non ci sta, è pronto a dare battaglia e per l’ex moglie usa parole di fuoco: «Cerca di ottenere vantaggi economici che sa non essere dovuti». La Marini, invece, dice di non avergli chiesto nulla. E ora che ha ottenuto l’annullamento spera in cuor suo che un domani avrà di nuovo la possibilità di risposarsi in chiesa, se incontrerà l’uomo giusto.

Cottone si è consolato con la brasiliana Dani Samvis. Valeria Marini, fra alti e bassi, fa coppia con l’immobiliarista napoletano Antonio Brosio: chissà se sarà lui a riportarla all’altare, chissà se scriverà con lui il suo lieto fine. L’ex marito sta già pensando a un sì in spiaggia a Rio de Janeiro.

Credo che lui mi abbia sposata per la mia popolarità. Mi ha puntata e mi ha avuta. Io ero un perfetto biglietto da visita. Era attentissimo, premuroso come nessun altro. Dal giorno dopo il matrimonio, invece, si è mostrato un altro uomo, mi ha tolto il sorriso. (Valeria Marini parla di Cottone)

Marini: la verità sulle nozze con Cottone