GF: Valentina, la ragazza senza un braccio e la quotidianità

Valentina Acciardi da 10 anni vive senza un braccio, amputatole a seguito di un incidente stradale. Da allora, per questa ragazza indubbiamente avvenente, curata e intraprendente è iniziata una vita nuova. Diversa. Valentina ha dovuto accettare la menomazione, imparare a muoversi in un corpo differente rispetto a quello precedente. Ha imparato a pettinarsi, truccarsi, lavarsi con un solo braccio, una sola mano.E da lunedì è nella casa più spiata d’Italia, quella del Grande Fratello.

Grazie alla sua famiglia e a chi le è rimasto vicino, Valentina è riuscita a mettere insieme i pezzi. E a sentirsi una persona migliore: “Con il tempo ho capito che la vita ti toglie ma ti restituisce in altra forma. Il prezzo da pagare è stato il mio braccio ma la Valentina di oggi mi piace molto più di quella di prima”. Attualmente lavora nella direzione sanitaria di un ospedale e ha ricominciato a studiare psicologia.

Al Grande Fratello partecipa perché: “Vorrei dimostrare – ha dichiarato – che un’invalidità può non essere invalidante e che piangersi addosso non serve a nulla”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF: Valentina, la ragazza senza un braccio e la quotidianità