Tutti i giovani di Sanremo 2016: Filippo Maria Fanti in arte Irama

Festival di Sanremo 2016, il giovanissimo cantante rapper Irama sale sul palco del Teatro Ariston con il brano: "Cosa Resterà" nella categoria Sanremo Giovani

Per saperne di più cercatelo in rete con l’hashtag: #IramaPlume, ma soprattutto non perdetevi la sua esibizione al Festival di Sanremo 2016 da Martedì 9 a Sabato 13 Febbraio. Il giovanissimo cantante Filippo Maria Fanti, in arte Irama, già noto per le sue fantasiose apparizioni in cui ama presentarsi con vistosissimi orecchini di piume, interpreta con il suo stile inconfondibile il brano: “Cosa resterà”, tra sonorità melodiche e ritmi hip hop. Una canzone appassionata che cattura l’ascolto e che piace immediatamente.

Ma chi è Irama? Irama è un ragazzo speciale nato a Monza nel 1996. Un cantautore che già da bambino, quando da fan di Lucio Battisti e De Andrè, come altri artisti di fama facevano, vedi Dolcenera, amava mettere nero su bianco tutto ciò che sentiva, componendo i suoi primi brani. Un giovane prodigo di idee e parole, con così tanta passione da riuscire a elaborare musiche e testi mai banali per canzoni quali: 2 Ore, Non ho fatto l’università, Colpa tua, Semplice, Per un poco di cash, di cui una su tutte: “Cosa Resterà” lo ha portato sul palco dell’Ariston.

Quindi da non perdere il sessantaseiesimo Festival della Canzone Italiana da martedì 9 a Sabato 13 Febbraio, che tra l’altro avrà ospiti della taratura di Elton John, Ellie Goulding ed Eros Ramazzotti, ma soprattutto che presenterà a partire da Irama, i giovani talenti: Ermal Meta, Chiara Dello Iacovo, Michael Leonardi, Alessandro Mahmood, Miele, Cecile e Francesco Gabbani.

Con la sua canzone: “Cosa Resterà” prodotta dalla 10 Production, l’etichetta indipendente di Giuseppe Coccimiglio, il cui arrangiamento è stato curato dal produttore Giulio Nenna, Filippo Maria Fanti in arte Irama gareggerà nella sezione nuove proposte e salirà sul palco dell’Ariston accompagnato al pianoforte dal musicista Giulio Renna. Il testo di “Cosa Resterà” di Irama, si potrebbe definire autobiografico, così convincente e profondo, è orecchiabile perchè cattura immediatamente, grazie allo stile tipico del cantante rapper che ama applicare alle sonorità melodiche pop, i ritmi parlati delle atmosfere hip hop.
Un gran bel pezzo a detta di tutti coloro che lo hanno già ascoltato e che in occasione di Sanremo Giovani 2016 il cantante Irama interpreterà con il suo stile convincente e maturo, nonostante la giovane età.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tutti i giovani di Sanremo 2016: Filippo Maria Fanti in arte Iram...