Tonno Mare Aperto: gusto e genuinità in una lattina facile da aprire

Conosci il tonno Mare Aperto? La ricetta semplice e genuina e l’apertura easy peel sono solo alcune sue qualità. Scoprile tutte in questo articolo

Le ricette migliori sono quelle che richiedono pochi ingredienti di alta qualità. Sono i dettagli a conquistare il palato: dalla scelta delle materie prime, al metodo produttivo fino all’attenta conservazione. Mare Aperto conosce bene il segreto, ed esalta tutto il gusto del Tonno grazie a una ricetta essenziale, priva di additivi e conservata in lattine sostenibili e facili da aprire.

Il metodo di apertura easy-peel sostituisce la lamina di metallo con la pellicola di alluminio, evitando ferite. Ciò rende i contenitori di Tonno Mare Aperto sicuri anche per anziani e bambini. Il marchio d’altronde è estremamente attento al benessere dei consumatori, ma anche alla tutela dell’ambiente. A partire dall’acquisizione da parte del gruppo spagnolo Jealsa Rianxeira avvenuta nel 2015, si è impegnato in un percorso produttivo estremamente innovativo ed eco-friendly.

Tonno Mare Aperto: ricetta semplice, gusto intenso

Che sia consumato solo con un filo d’olio o aggiunto ad un’insalata di riso, il tonno riesce a conquistare il palato di grandi e piccini, grazie ad una ricetta che comprende pochi elementi, ma di qualità. Ogni lattina contiene solo tre ingredienti: tonno cotto in acqua o al vapore, olio (o acqua per il tonno al naturale), e un pizzico di sale che contribuisce ad esaltare il sapore del pesce. L’assenza di additivi e conservanti è garantita dal metodo di conservazione. Ogni lattina è concepita per tutelare la bontà e la freschezza del tonno, grazie ad un attento processo di pastorizzazione, che annulla ogni rischio di contaminazione batterica. Insomma, il tonno in scatola è un alimento genuino, che potremmo definire una “conserva senza conservanti”, proprio come quelle fatte in casa.

Se sei un consumatore attento, oltre che alla genuinità del prodotto sarei interessato anche alla sua sostenibilità.

La scelta di Mare Aperto è all’insegna del rispetto dell’ecosistema marino, che non è concepito come un contenitore da svuotare, bensì come un sistema da ringraziare e tutelare. Mare Aperto rispetta l’ecosistema marino, evitando di pescare specie a rischio di estinzione. Viene scelto perciò il pesce a minor rischio di sovracattura: il Tonnetto Striato (o Skipjack), che secondo il rapporto ISSF è abbondantemente presente nei mari. Questa specie inoltre presenta le stesse qualità organolettiche dei Pinna Gialla che ha livelli di stock molto più ridotti.

Mare Aperto è infatti un brand del gruppo Jealsa, che è impegnato su più fronti nell’ambito della sostenibilità, dall’adesione all’International Pole & Line Foundation (IPNLF), associazione senza scopo di lucro che sostiene la pesca responsabile, all’utilizzo di una  flotta tonniera, la Sant Yago, che è la prima dell’Atlantico ad aver conseguito la certificazione MSC per la pesca dello Yellowfin Fad Free.

Mare Aperto e l’impegno per una filiera sostenibile

Tutta la filiera produttiva di Tonno Mare Aperto è sostenibile perché, oltre a ridurre gli sprechi di materia prima, si affida a impianti sempre più efficienti, che funzionano soprattutto grazie a fonti di energia rinnovabile. Il gruppo ha anche realizzato un impianto di depurazione unico nel suo genere, che non comporta alcun processo chimico e permette di trattare l’acqua di cottura in rispetto dell’ambiente.

Mare Aperto garantisce anche una ottima sostenibilità del packaging: la carta esterna è riciclata e certificata FSC; le lattine sono in banda stagnata, dunque riutilizzabili al 100%.

Questa scelta è perfetta per te, che eviti di consumare tonno per rispetto dell’ambiente. Con Mare Aperto potrai goderti ogni piatto a cuor leggero.

Inoltre, le sostanze e materie utilizzate per la produzione del tonno, non sono considerate uno scarto ma sono affidate a una nuova vita. La pelle e le spine diventano olio e farina di pesce; il muscolo rosso e altre parti commestibili sono usate nell’industria del pet-food; mentre l’acqua di cottura viene impiegata per produrre olio ricco di Omega 3, acido ialuronico e altre sostanze per l’industria cosmetica e farmaceutica.

Il tonno Mare Aperto è facile da aprire e gustare

A chi non è capitato di tagliarsi o ha avuto difficoltà mentre apriva una lattina di tonno, a causa del coperchio in metallo? Dopo vari test, il marchio ha sostituito il materiale tagliente con uno più sicuro. Nascono così le lattine Mare Aperto easy-peel dove la copertura non è più in banda stagnata, ma in alluminio. La soluzione permette di aprire la lattina di tonno in modo facile, veloce e senza rischi. Inoltre, consente di rovesciare tutto il contenuto della lattina nel piatto senza il rischio che si disgreghi. D’altronde anche l’occhio vuole la sua parte!

Il tonno Mare Aperto è pronto a conquistare i tuoi pranzi fuori-porta, le tue cene in compagnia e le pause in ufficio. È facile da aprire, ottimo da gustare, genuino per grandi e piccini, ma soprattutto prezioso per l’ambiente.

In collaborazione con Mare Aperto

Tonno Mare Aperto: gusto e genuinità in una lattina facile da ap...