Tatangelo, la madre le disse: “Dove vai con uno sposato?”

La madre di Anna le disse: "Dove cavolo vai con un uomo che ha già una famiglia?"

Vive un momento di grande gioia per Anna Tatangelo: qualche giorno fa si è sposata la sua amatissima sorella Silvia, sposa con pancione che presto la renderà zia. Lei non vede l’ora e ha postato sulle sue pagine social le foto più belle di quel giorno speciale. Ora in tanti aspettano il suo matrimonio, ma lei ci scherza su e punzecchia il fratello Giuseppe: «I due figli più grandi si sono sposati, adesso a chi tocca?», ha scritto. Prende tempo e per ora non annuncia le sue nozze.

Una famiglia felice quella dei Tatangelo, ma nel passato c’è stato un momento di rottura, un allontanamento. La colpa? Di Gigi D’Alessio. La storia di Gigi e Anna è iniziata nel 2005, quando Lady Tata era appena maggiorenne e Gigi aveva 38 anni. Lui era sposato con Carmela Barbato e aveva tre figli (Claudio, Ilaria e Luca). La storia venne alla luce un anno dopo: «A 18 anni me ne sono andata. Ho preso in mano la mia vita, quello che era mio. Per un periodo non ho parlato con i miei», ha rivelato la cantante a Grazia. «Con la nascita di mio figlio (Andrea, nato nel marzo 2010, ndr.)  le cose sono cambiate. Abbiamo pianto molto e ci siamo finalmente abbracciati. È stato liberatorio». Non fu facile accettare il genero, per mamma e papà Tatangelo. Ed è comprensibile: la loro bambina era davvero giovanissima. Il papà fu però più comprensivo: «Mio padre aveva capito che Gigi faceva sul serio, ma mia madre è stata negativa. Mi ha detto: “Dove cavolo vai con un uomo che ha già una famiglia?” Non si fidava, temeva che volesse solo divertirsi».

Oggi quella parentesi è lontana. Anna è una madre serena e felice: «Non mi pento di niente e di Gigi mi posso fidare. Non aveva mai assistito a un’ecografia o visto allattare. A me deve il senso della famiglia». «È stata una donna veramente coraggiosa – ha dichiarato di recente D’Alessio al Maurizio Costanzo Show – Si è presa il pacchetto completo, un uomo con tre figli. La mia storia era già finita, lei però si è presa tutti gli insulti. Aveva 18 anni e non è facile a quell’età».

La storia iniziò con un duetto musicale dal titolo Un nuovo bacio. I due si incontrarono per la prima volta a Radio Italia e la prima impressione non fu buona perché Gigi le sembrò il classico tipo da cui stare alla larga: «Quando l’ho conosciuto, era l’uomo più antipatico, esuberante che io avessi mai incontrato. Lui ha l’atteggiamento di uomo che strafà, che capisce sempre tutto lui e, invece, poi ho scoperto che dietro la maschera di artista pieno di sé si nascondeva una bella persona».

Dopo il piccolo andrea ha intenzione di bissare? Per il momento no, non c’è nessuna cicogna in arrivo: « Per adesso non mi sento pronta ad avere un altro figlio, Andrea è ancora piccolo e ha bisogno delle mie attenzioni e non sarei in grado di riuscire a seguire bene due bambini». Forse prima che col pancione la vedremo con l’abito bianco e il velo.

Fonte: DiLei

Tatangelo, la madre le disse: “Dove vai con uno sposato?...