Studentessa diventa milionaria per sbaglio e spende tutto

Si ritrova 4 milioni sul conto per sbaglio e li spende tutti quasi esclusivamente in borse. E' stata arrestata per frode

E’ accaduto in Australia. Una studentessa 21enne si è ritrovata 4 milioni e mezzo sul conto, accreditati per sbaglio dalla banca. E fin qui, niente di strano, può succedere. Il problema è che Christine Jiaxin Lee, questo il nome della ragazza, in un solo giorno li ha spesi tutti facendo shopping, acquistando prevalentemente in borsette.

La ragazza, che, secondo la stampa di Sidney, è una studentessa in ingegneria chimica malaysiana, si è data alla pazza gioia, affittando appartamenti di lusso e acquistando borse e altri prodotti, dopo che il suo istituto di credito australiano le aveva concesso uno ‘scoperto’ senza limiti sul conto.

Ci sono molte borse“, ha sottolineato il magistrato Lisa Stapleton, secondo il Daily Telegraph di Sidney. La polizia ha arrestato la ragazza mentre cercava di imbarcarsi su un volo per la Malaysia. E’ stata incriminata per aver ottenuto disonestamente un vantaggio finanziario e per aver consapevolmente investito i proventi di un reato.

Studentessa diventa milionaria per sbaglio e spende tutto