Stop alle spose bambine, la Virginia abolisce il matrimonio riparatore

Negli ultimi 10 anni si sono sposate 4500 bambine, una nuova legge fissa a 18 anni l'età minima

In Virginia non ci saranno più spose bambine. Perché finora era permesso prendere in moglie bambine con meno di 13 anni, a patto che ci fosse il consenso dei genitori e aspettasse un figlio.

Per fortuna è stata appena approvata una nuova legge che vieta questa pratica barbara – secondo la testata nazionale “The Independent” tra il 2004 e il 2013  circa 4.500 bambine sotto i 18 anni, in Virginia, sono convolate a nozze, di queste 200 avevano meno di 15 anni. Otto su dieci hanno già divorziato. Per le giovanissime spose sussiste il 50% di probabilità in più delle coetanee di abbandonare gli studi.

La nuova legge stabilisce che il matrimonio è permesso solo dai 18 anni in su, 16 nel caso di ragazzi che si sono legalmente emancipati dalla famiglia.

La nuova legislazione è stata il frutto di una lunga battaglia portata avanti dagli attivisti dei diritti umani negli anni e dallo sforzo congiunto delle due fazioni politiche. Il merito di aver reso concreta questa legge è da attribuire alla senatrice repubblicana, Jill Holtzman Vogel, e alla democratica Jennifer McClellan, le quali hanno sostenuto con forza l’approvazione della norma.

Ma la Virginia non è stata l’unica. Nel corso di quest’anno, anche altri stati americani hanno provveduto ad adottare una legislazione che regolamentasse i matrimoni fra minori ancora in vigore, fissando l’età minima a 18 anni. Tra questi si annoverano la California, il Maryland, il New Jersey e lo stato di New York.

Secondo l’Unicef, in tutto il mondo 700 milioni di donne si siano sposate minorenni. Capita anche che questi matrimoni siano il semplice paravento di un traffico sessuale di minori, una facile scappatoia per gli adulti colpevoli, che possono sposare la ragazzina quando si trovano alle strette, per poi liberarsene con un divorzio facile, come era successo appunto in Virginia, dove un insegnante aveva sposato ben due ragazzine dopo averle messe incinte.

Stop alle spose bambine, la Virginia abolisce il matrimonio ripar...