Spesa sicura: come igienizzare i carrelli e cestini

Andare a fare la spesa richiede qualche accortezza e attenzione alle norme igieniche e di distanziamento

In tempi di pandemia fare la spesa in maniera sicura è molto importante, per questo è necessaria qualche attenzione particolare quando ci si reca nei negozi.

Soprattutto per quanto riguarda l’igiene di carrelli e cestini per spesa, che vengono utilizzati da tantissime persone nell’arco di una giornata e dove vengono posate le mani a lungo, di conseguenza oggetti a rischio per il contagio. Il consiglio è quello di utilizzare salviette igienizzanti per pulire le superfici dove si appoggiano le mani, oppure gel o spray disinfettanti. In commercio vi sono le tipologie più disparate. Per maggiore sicurezza è maglio farlo sia prima di procedere con gli acquisti che dopo, per garantire la pulizia anche agli utenti successivi.

Buona norma è quella di utilizzare i guanti per fare la spesa, anche in questo caso per essere maggiormente sicuri della sanificazione è bene servirsi comunque del gel, soprattutto appena si indossano e, successivamente, quando ci si reca alla cassa per pagare dovendo maneggiare contanti o carte. Ovviamente anche senza i guanti è necessario pulire le mani con l’apposito gel o spray igienizzante quando necessario, a partire da subito dopo aver pulito le maniglie del carrello o del cestino per la spesa. Proprio all’ingresso dei negozi vi sono appositi gel e spray a disposizione dei clienti per sanificare sia in entrata che in uscita, utili anche per pulire le maniglie.

E se in ogni esercizio commerciale vengono forniti dispositivi di igienizzazione, è anche vero che se si portano quelli personali diventa più semplice pulire mani e superfici se necessario durante gli acquisti.

Oltre a disinfettare le mani, i carrelli e i cestino, poi è importante seguire le regole previste all’interno degli esercizi pubblici, in particolare quelle che prevedono l’uso di mascherine e il distanziamento con gli altri utenti e il personale. Tra i suggerimenti c’è quello di non toccare gli alimenti che non si ha intenzione di acquistare, avere una lista della spesa per avere le idee chiare ed evitare di passare più tempo del dovuto all’interno del negozio. Indossare, dove richiesto, i guanti monouso anche sopra quelli che (eventualmente) si indossano.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spesa sicura: come igienizzare i carrelli e cestini