Arriva lo smalto anti stupro, per difendersi dalle violenze sessuali

Si chiama Undercover Colors ed è il primo smalto anti stupro. E’ stato ideato da un gruppo di studenti della dell’Università della North Carolina e potrebbe aiutare le donne a difendersi dai pericoli delle violenze sessuali. Il team, composto da quattro giovani laureandi, ha studiato e sviluppato uno smalto che cambia colore una volta entrato a contatto con le cosiddette droghe dello stupro: Rohypnol e GHB, sostanze incolori, inodori e insapori. Indossando lo smalto, sarà possibile scoprire, immergendo il dito in un cocktail, se è stata aggiunta qualche sostanza indesiderata e pericolosa: in questo caso, infatti, lo smalto cambierà colore.

Undercover Colors sta raccogliendoi fondi per realizzare questo prodotto. "In America, il 18% delle donne ha subito una violenza sessuale durante la propria vita. Sono le nostre figlie, le nostre fidanzate e le nostre amiche. Il nostro intento è quello di sviluppare tecnologie che consentano alle donne di proteggersi da questo crimine odioso e silenziosamente dilagante" si legge sul profilo Facebook di Undercover Colors. Una speranza per tutte le donne del mondo…

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Arriva lo smalto anti stupro, per difendersi dalle violenze sessu...