Shannen Doherty, Brenda di Beverly Hills e il dramma del cancro: non potrò avere figli

Shannen Doherty, Brenda di Beverly Hills in lacrime: "A causa del cancro non sarò madre". Dura accusa alla sua ex manager

Shannen Doherty, la Brenda della serie tv Beverly Hills 90210, si è sfogata durante un’intervista al programma televisivo The Dr. Oz Show e in lacrime ha confessato: “Il cancro al seno mi impedisce di essere madre”.

Ti preoccupi soprattutto per coloro che ti circondano e cerchi di fare di tutto per tranquillizzarli. Questa è stata per me la parte più difficile” ha dichiarato Shannen Doherty in lacrime. Secondo l’attrice, inoltre, la responsabilità della gravità del suo cancro al seno, è la sua ex manager Mainstain Tanner che non avendo pagato l’assicurazione sanitaria ha costretto l’attrice a rimandare il suo appuntamento dal medico quando si è sentita un nodulo al seno.

Una dura accusa quella dell’ex star americana: “Il tempo che ho dovuto aspettare per vedere un medico è costato caro” ha dichiarato “Il cancro al seno si è esteso, e prima di potermi fare l’intervento chirurgico, adesso devo assumere farmaci per ridurre il tumore“. Shannen Doherty a causa del suo trattamento, non potrà mai avere figli: “Il mio cancro mi impedisce di essere una madre. Ho 44 anni e, io e mio marito, avremmo tanto voluto avere dei figli”.

Shannen Doherty, Brenda di Beverly Hills e il dramma del cancro: non p...