Ruzzle: cinque trucchi per vincere e le star che giocano, da Rihanna alla Santarelli

La Ruzzle-mania dilaga e ha contagiato anche le celebrities. Dalla Santarelli a Rihanna, ecco chi sono le star che si sono lasciate prendere dalla scimmia. GUARDA LE FOTO>>>

Ha già contagiato 12 milioni di persone nel mondo (migliaia di italiani solo negli ultimi giorni). Ruzzle è facile, sociale e mobile. Ecco alcuni consigli utili per far aumentare il vostro punteggio (in modo onesto!)
 
1 – I verbi
Se trovate un verbo alla prima persona singolare (es.: "dicevo"), è molto facile che sulla scacchiera ci siano anche le altre ("dicevi", "diceva").
 
2 – Le parole
Aggettivi e sostantivi su Ruzzle possono essere declinati anche al femminile (sostituendo la "o" finale con una "a") e al plurale.
 

3 – Le lettere bonus
In ogni manche ci sono delle lettere bonus. iniziate a comporre le parole da quelle, passando alle lettere no-bonus in un secondo momento.
 
4 – I monosillabi
Su Ruzzle valgono quasi tutte le parole. Anche gli articoli, le congiunzioni (se, ma…), le preposizioni semplici (di, da, su…) e articolate: ne trovate tante, soprattutto ai bordi della scacchiera.
 
5 – Gli avversari
Con la versione premium dell’app, potrete leggere le parole trovate dall’avversario. Fatelo: è un esercizio utile per scoprire termini di cui non conoscevate l’esistenza

 

Ruzzle: cinque trucchi per vincere e le star che giocano, da Rihanna a...