Prince, i tributi delle sue ex e dei big della musica

Dall’ex moglie Mayte Garcia a Madonna, passando per Carmen Electra e Sherilyn Fenn. Ma anche Mick Jagger, Lenny Kravitz. E Justin Timberlake, che posta la dedica più bella

“Il principe è morto, viva il Principe”. Nel Price Day, il giorno dopo la morte improvvisa di Prince, genio visionario e rivoluzionario del pop, il mondo si ferma e gli rende onore.

Google ha postato il suo doodle: una scritta in viola sotto la pioggia, la Nasa ha postato la foto di una nebulosa viola in suo onore. Snapchat ha subito creato un filtro, con gocce di pioggia viola.

E poi i monumenti colorati di viola in suo onore: I ponti di Minneapolis, casa sua, la Superdome di New Orleans, il municipio di San Francisco, gli edifici da Los Angeles a Chicago.

Ma solo i tributi via social dei grandi della musica, quelli che hanno avuto l’onore di conoscerlo ed esserne amici, e le sue celebri bellissime ex fidanzate, a commuoversi e commuovere il mondo della rete.

Ecco le più belle e significative:

L’EX MOGLIE MAYTE GARCIA

Non riesco nemmeno a trovare le parole che descrivano ciò che provo. Quest’uomo era il mio tutto, abbiamo avuto una famiglia insieme. Io sono profondamente addolorata e devastata..Lo amavo allora, gli voglio bene adesso, e lo amerò per sempre … È con nostro figlio ora

MADONNA

Ha cambiato il mondo!! Un vero visionario. Che perdita. Sono Devastata. Questa non è una canzone Amore

SHERILYN FENN

Sono distrutta, ho il cuore spezzato a pensare che il mio dolce Principe se n’è andato.
Il mio piccolo principe sta dormendo ora.. Sul cuscino che gli ho comprato e appeso fuori dalla sua stanza

CARMEN ELECTRA

Mi sento così triste e confusa in questo momento. Sono in stato di shock! Ti amo Prince e spero tu sia tranquillo ora

LENNY KRAVITZ

Il mio fratello musicale … Il mio amico … Quello che mi ha mostrato le possibilità che erano dentro di me, ha cambiato tutto e mantenuto la sua integrità fino alla fine, è andato. Ho il cuore spezzato

MICK JAGGER

Sono così rattristato dalla notizia della scomparsa di Prince. Era un artista rivoluzionario, un meraviglioso musicista e compositore. Era un autore di testi originali e un chitarrista sorprendente. Il suo talento era senza limiti. È stato uno degli artisti più unici ed emozionanti degli ultimi 30 anni

STEVEN TYLER

Le leggende non muoiono mai. Possiamo aver perso il suo corpo, ma non perderemo mai la sua musica e la sua anima. Riposi in pace sua maestà musicale Prince

JUSTIN TIMBERLAKE

Avevo 4 anni. Mi ricordo che L’ho amato istantaneamente. “Mamma, chi è che canta?” chiesi. Sembra strano ma è vero.Più che un artista che si vede una volta nella vita, un artista che sarà per sempre. Mentre scrivo queste righe sono ancora sotto schock e mi sento schiacciato dal dolore. Ma dovremmo tutti cercare di pensare di essere onorati ad averlo conosciuto. Un musicista che ha cambiato le nostre vite, le nostre prospettive, i nostri sentimenti, quello che siamo. Di un altro pianeta? Probabilmente. Regale? Sicuramente. Noi degni? Ridicolo.
Dire che ha ispirato la mia musica è sciocco. È dentro ogni canzone che abbia mai scritto. Sono triste, ma sorrido quando penso a ogni secondo che ho avuto la fortuna di stare in sua compagnia. Abbiamo perso il più grande musicista vivente. Ma la sua musica non morirà mai.
Prince, “Nothin compares to you”, niente a confronto …#RIPPrince

Prince, i tributi delle sue ex e dei big della musica