Grande attesa per l’Oscar del Cibo di Strada: quale sarà il miglior locale italiano?

Grande attesa per la finale del primo contest nazionale per premiare i migliori locali street food della Penisola, "l’Oscar del Cibo di Strada 2015", annunciato sul portale verticale CiboDiStrada.it, il primo spazio esclusivamente dedicato alla gastronomia di strada dell’intero Paese, nato dalla collaborazione tra Italiaonline, la prima internet company italiana, e Mauro Rosati, uno dei maggiori esperti del mondo agroalimentare italiano.

Un progetto nato con l’obiettivo di dare visibilità a questa tendenza, chiamata cibo di strada o street food, che contribuisce ogni giorno a far emergere con nuova linfa il patrimonio gastronomico italiano e a far vivere un’esperienza legata tanto alla tradizione quanto all’originalità del nostro Paese. Sul portale CiboDiStrada.it è possibile conoscere i migliori locali italiani di street food, attraverso schede informative corredate da recensioni di esperti, oltre ai commenti di tutti gli utenti.

La selezione dei locali presenti nella piattaforma segue i criteri riportati nel "Manifesto del Cibo di Strada": utilizzo di materie prime di qualità, tradizione e originalità delle ricette, artigianalità della produzione, fruibilità e consumo, rapporto con il cliente ed economicità. Grazie alla straordinaria natura social di questa particolare forma di ristorazione, l’Oscar del cibo di strada ha riscosso un grande successo. Da inizio luglio fino al 20 gennaio, il portale CiboDiStrada.it ha infatti ottenuto, da parte degli utenti/consumatori, oltre 47.000 voti assegnati ai

circa 1.000 locali in competizione.

Alla finale che si svolgerà il 25 febbraio presso il Punto Enel di Via Broletto a Milano – l’innovativo store, modelloper la qualità del servizio al cliente – sono arrivati i dieci locali che durante il concorso hanno ottenuto il maggior numero di voti. A giudicare i loro piatti durante la serata conclusiva sarà un pool di esperti che avrà il difficile compito di assegnare l’ "l’Oscar del Cibo di Strada 2015".
 

La giuria della finale:

Mauro Rosati – Presidente di giuria – Direttore generale Fondazione Qualivita

Chiara Maci – Food blogger – chiaramaci.com

Luisanna Messeri – La prova del cuoco Rai1 – Alice.tv

Elisa Poli – Giornalista – D Repubblica

Carlotta Girola – Editor Dissapore.com

Grande attesa per l’Oscar del Cibo di Strada: quale sarà il mig...