Neri Marcorè, l’uomo che faceva ridere le donne

Neri Marcorè è un vero multitasking: imitatore, conduttore, comico, attore, cantante e forse tra poco persino cantautore e come tale sfugge a qualsiasi definizione.

Nato a Porto Sant’Elpidio il 31 luglio 1966 è del segno del Leone. In questi giorni sta citofonando ogni sera, nelle tv di mezza Italia, per proporci sornione un nuovo contratto Enel, ma anche in veste spottistica riesce a divertirci. Celebre all’inizio per le sue imitazioni da Gasparri al Santo Padre, ormai è anche un attore affermato sul piccolo e sul grande schermo. 

Caso più unico che raro nello star system, la madre dei suoi tre figli è la sua prima fidanzata e stanno felicemente insieme da 20 anni, perchè lui ha un solo motto nella vita: "amo cambiare in tutto ma con lei!"

Chi non sogna accanto un tipo così? Non avrà gli addominali di Gerard Butler, ma con quell’aria ironica, da finto tonto che in realtà la sa lunghissima, si è già conquistato un nutrito fan club.
In fondo non è ormai assodato che quello che cercano tutte le donne, veline o super-manager, è un uomo che le faccia ridere?

E su questo punto Neri va fortissimo, pare che fin dai banchi di scuola si dilettasse a intrattenere i compagni con esilaranti spettacolini sui suoi professori. Eppure, per sua ammissione, a quei tempi non batteva chiodo! Ci avremmo giurato, lui fa parte di quella categoria di uomini che migliorano con l’età.

Neri Marcorè, l’uomo che faceva ridere le donne