Muore dopo il cambio di protesi al seno

La sostituzione di una protesi al seno impiantata vent’anni prima: doveva essere un’operazione di routine, senza alcun rischio particolare. E invece si è rivelata mortale per una donna di 63 anni, che si è sottoposta all’intervento in una nota clinica bolognese frequentata dai vip della città delle Due Torri, dove in passato si era fatto ricoverare anche Vasco Rossi.

La donna non era nuova a interventi di chirurgia estetica ed era reduce da una liposuzione all’addome effettuata a marzo, perfettamente riuscita. Stavolta invece qualcosa è andato storto: la paziente sarebbe morta per un’embolia polmonare dopo nemmeno 24 ore dall’operazione. Per l’accaduto sono stati indagati due chirurghi, due anestesisti e due medici.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Muore dopo il cambio di protesi al seno