Miss Italia, le prime due serate tra lacrime e polemiche

Non ce l’ha fatta ad arrivare tra le 10 Miss selezionate per la finale la Miss Lazio Alessia Mancini, che era stata additata da un blogger come presunta trans, iscrittasi al concorso in barba al regolamento che impone che le partecipanti siano femmine fin dalla nascita. Quando la conduttrice Milly Carlucci le ha chiesto di dire la sua sull’argomento, non ce l’ha fatta a mantenere l’aplomb e si è lasciata prendere dalla commozione, scoppiando in lacrime. A poco sono serviti i tentativi dei giurati di consolarla, mentre Alessia piangendo smentisce che il caso sia stato montato dal suo agente per farle pubblicità: "Solo una cattiveria dei giornali", dichiara Alessia tra i singhiozzi. Intanto la Carlucci legge un comunicato in cui minaccia azioni legali contro chi ha messo in giro il pettegolezzo.

Nel frattempo, lo spettacolo televisivo va avanti conquistando record di ascolti, nonostante il forfait di Sharon Stone, improvvisamente colpita da un’appendicite, e di Massimo Ranieri. A scaldare le serate sono rimasti Lapo Elkann e Kylie Minogue, mentre le 60 aspiranti Miss si impegnano -a volte con scarsi risultati- a dare prova delle loro capacità di recitazione (nella serata dedicata al cinema) e di disinvoltura davanti all’obiettivo (in quella dedicata all’eleganza).
 

Ecco l’elenco delle 10 finaliste ammesse in finale:

n.06 Anna Rita Granatiero Miss Wella Professionals Puglia
n.14 Chiara Generali Miss Wella Professionals Campania (Miss Wella Professionals)
n.16 Elisa Spina Miss Deborah Milano Marche
n.23 Francesca Testasecca Miss Umbria
n.28 Silvia Mazzieri Miss Sasch Modella Domani (Miss Cinema)
 
 
n.39 Maria Elena Scaramozzino Miss Valleverde Ragazza in Gambissime Calabria
n.43 Giulia Nicole Magro Miss Veneto
n.44 Viola Gualandri Miss Emilia
n.54 Nunziata Bambaci Miss Sicilia
n.59 Giulia Di Quinzio Miss Miluna Cielo Venezia 1270 Abruzzo (Miss Eleganza)

Ma in tutto le finaliste saranno 12: le altre due verranno ripescate dal pubblico da casa con il televoto tra cinque riportate in gara tra le 50 eliminate: una scelta dai tecnici esperti di cinema; una da quelli di moda; una dai rappresentanti degli sponsor del concorso; una dalle stesse compagne, che hanno precedentemente indicato la loro favorita, e una dalla giuria presente in studio, e composta da: Flavio Insinna, presidente di giuria, Rita Rusic e Guglielmo Mariotto.

Miss Italia, le prime due serate tra lacrime e polemiche