Bianca Guaccero: “Miriam Leone se la tira come Sharon Stone”

C'è un po' di invidia nei confronti della protagonista della fortunata serie tv 1992. Carriera e fidanzati: scopriamo insieme qualche curiosità su di lei

E’ senza dubbio il momento di Miriam Leone. Dopo la fiction in costume La dama velata, l’ex Miss Italia si sta facendo notare nella serie televisiva 1992. Piace a tanti ma non a tutti. Alla collega Bianca Guaccero no, per esempio. Tanto che avrebbe scritto sulla sua pagina Facebook: “Da quando Miriam Leone fa l’attrice? E se la tira come Sharon Stone”. Ma scopriamo insieme chi è questa bella ragazza dagli occhi di ghiaccio che tanto sta facendo parlare di sé.

Catanese classe 1985, 176 cm per 64 kg, Miriam Leone è tra quelle ex miss che non si sono fermate alla corona, ma hanno raggiunto il successo. Nel 2003, dopo la maturità classica, si iscrive a Lettere all’università della sua città ma per mantenersi agli studi lavora come speaker in una radio locale. Si fa notare per la sua bellezza diventando la reginetta del Carnevale di Acireale e a 23 anni, nel 2008, partecipa a Miss Italia. Viene eliminata, ripescata e infine si aggiudica la corona di più bella dello Stivale.

Dopo Salsomaggiore Miriam inizia a lavorare in tv: affianca Arnaldo Colasanti in Uno Mattina Estate e poi Tiberio Timperi in Mattina in Famiglia. Poi tocca al film tv Il ritmo della vita fino ad arrivare alla fiction Un passo dal Cielo 2, dove l’abbiamo vista nei panni di Astrid. Ma per lei si aprono anche le porte del cinema. Inizia con Genitori & figli di Giovanni Veronesi e nel 2014 a fianco di Christian De Sica ne La scuola più bella del mondo.

«La bellezza maschile non mi colpisce più di tanto, in passato sono stata con uomini brutti. Oddio, quando ci penso mi chiedo come ho potuto» (intervista a Vanity Fair, ottobre 2014)

Miriam Leone è famosa per la sua chioma ramata ma per recitare in 1992 si è scurita i capelli. Sapevate però che il suo colore naturale è il castano? Ma passiamo al capitolo fidanzati. La Leone fa coppia con il tastierista dei Subsonica. Ha conosciuto Davide Dileo (meglio noto come Boosta) nel 2011 a un concerto del gruppo. Lui ha alle spalle una relazione e due figlie con Fernanda Lessa. Il loro è un amore pendolare diviso tra Torino (città di lui) e Roma (dove vive e lavora lei). Il sodalizio prosegue sia sul set che fuori: Boosta ha lavorato alla colonna sonora di 1992. Tra i flirt attribuiti e non confermati (spesso smentiti categoricamente da lei stessa) ci sono Luca Argentero e Tiberio Timperi.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bianca Guaccero: “Miriam Leone se la tira come Sharon Stone...