Meghan Markle e il Principe Harry minacciati: sospetto antrace

Una lettera contenente polvere bianca e un messaggio razzista è stata indirizzata a Kensington Cottage dove vivono Harry e Meghan. Subito è scattato il protocollo anti-antrace ma la sostanza è risultata innocua

Meghan Markle e il Principe Harry sono stati oggetto di minacce potenzialmente pericolose. Una lettera destinata alla coppia è stata indirizzata a Kensington Cottage, dove vivono Meghan Marke e Harry, accanto alla residenza di William, Kate Middleton e i loro figli. Lo strano plico ha destato subito i sospetti della sicurezza del vicino St James’s Palace che ha bloccato la consegna.

La missiva non ha mai raggiunto i destinatari che però sono stati informati dell’accaduto. La lettera era piena di polvere bianca e conteneva un messaggio razzista. Immediatamente è scattato il protocollo contro l’antrace e la sostanza sospetta è stata fatta analizzare. Per fortuna è risultata innocua, come riporta l’Evening Standard. Il preoccupante episodio è avvenuto il giorno prima che fosse ritrovato un pacco analogo, questa volta indirizzato alle Camere del Parlamento.

Non è la prima volta che Meghan Markle è bersaglio di intimidazioni, soprattutto a causa della sua origine mista. Per questo la polizia inglese sta rafforzando i controlli in vista delle nozze il prossimo 19 maggio quando è previsto che Harry e Meghan salutino la folla con un giro in carrozza per le vie della città prima di rientrare al Castello di Windsor. Dopo il matrimonio la Markle sarà un membro effettivo della famiglia reale e riceverà una protezione 24 h su 24. L’ex attrice probabilmente sarà istruita su come deve reagire in caso si trovasse in una situazione pericolosa.

Ultimamente si sono verificati altri episodi allarmanti. Qualche mese fa una sconosciuta si era introdotta nella scuola di George, il primogenito di William e Kate, eludendo la sicurezza. Ed è emerso che cellule terroristiche minacciavano di morte il royal baby.

Meghan Markle e il Principe Harry minacciati: sospetto antrace